Capelli all'indietro Slicked Back

Capelli all’indietro: 10 modelli Slicked Back da uomo

I capelli all’indietro, conosciuti anche oltremanica con il nome Slicked Back, rimangono uno dei tagli da uomo del 2020 più in voga e facili da ottenere, oltre che da gestire.

Come tantissime altre acconciature dei capelli da uomo è salita alla ribalta dopo che molti uomini maturi desideravano un tipo di stile che contemplasse nello stesso tempo grazia e raffinatezza con un movimento preciso ed ordinato della chioma.

Una modalità per rendere maggiormente moderno e versatile questo taglio è rappresentato dalla possibilità di abbinare quest’ultimo con una sfumatura dei capelli, che puoi scegliere autonomamente se bassa, media o alta.

Il modo più comune di portare i capelli all’indietro è quella di rasare ai lati i capelli, attraverso una bella dissolvenza e portare le lunghezze tutte nella parte posteriore, a riconnettersi con la sfumatura appena realizzata.

Se non hai alcun’idea di quello che sto parlando, allora prosegui nella lettura!

Che cos’è un taglio di capelli all’indietro?

La tipologia di taglio di capelli all’indietro consiste in una pettinatura della chioma tutta all’indietro, portando le lunghezze dalla parte frontale a quella posteriore ed occipitale. 

E’ importante pettinare i capelli dalle estremità e non dalle radici, in quanto quello che contra, nell’acconciatura dei capelli tirati indietro è di avere un movimento posteriore, ben compatto e regolare.

Un trucchetto per tenere i capelli all’indietro, pettinati in maniera morbida e delicata, è di applicare una gelatina per capelli, che li stringe ed addensa, accorpandoli tutti verso la parte posteriore. Se hai difficoltà, un parrucchiere esperto saprà impostarti una pettinatura di questa tipologia, agevolando il lavoro che dovrai compiere a casa.

Stili di capelli all’indietro

1. Capelli all’indietro con doppio taglio

Brad Pitt capelli all'indietro Fury
Fonte: https://www.pinterest.it/pin/696298792374454960/

Il doppio taglio (Undercut) è un tipologia di taglio da uomo che ben si abbina all’acconciatura dei capelli all’indietro, e sono stati tantissimi a puntare su uno stile di capelli del genere,sfrontato e battagliero, uno su tutti Brad Pitt, nel film di guerra ed azione del 2014 Fury.

L’aspetto è abbastanza singolare, rude e virile, perché la lunghezza è davvero abbondante rispetto alla parte dei capelli rasati lateralmente a pelle, o quantomeno molto vicini alla cute.

E tu, sei pronto per andare in guerra con questo modello di taglio da uomo di Brad Pitt? Io scommetto di sì, un pò di gel o cera e darai ai tuoi capelli all’indietro quell’effetto tanto agognato e desiderato.

2. Sfumatura alta con capelli all’indietro

Ronaldo sfumatura alta
Fonte: https://www.pinterest.it/pin/624241198336335254/

Una delle leggende del calcio internazionale, che gioca in Italia, Cristiano Ronaldo ha più volte scelto come suo taglio “ufficioso” la sfumatura alta, accompagnata con dei capelli gelatinati all’indietro.

E non è la sola pettinatura scelta dal fuoriclasse portoghese, nel tempo infatti oltre che segnare caterve di reti con Manchester United e Real Madrid, ha cambiato tantissimi modelli di acconciatura, come puoi vedere in questo articolo.

Enfatizzando molto la parte superiore, se ad esempio sei un uomo con tanti capelli ricci o mossi, renderai la transizione della dissolvenza ancora più lucida e bella da vedere, specialmente tirando i capelli all’indietro.

3. Taper Fade con capelli all’indietro

Capelli all'indietro taper fade
Fonte: https://www.pinterest.it/pin/353391902007538960/

Se sei un fanatico dei capelli rasati ai lati non potrà mancare, nella lista dei tagli da uomo da provare, quello Taper Fade con capelli all’indietro.

E’ lapalissiano che sfumature come quella Taper, che si avvale di giochi di luce ed ombra, non può che combaciare alla perfezione con il concetto di capelli più lunghi e portati all’indietro.

Forse perché la vita è fatta di discordie, di antitesi perenni, ed è così che nella moda dei tagli maschili queste due componenti, a prima vista lontante, si congiungono in uno degli stili di acconciatura da uomo meglio riusciti. 

4. Capelli all’indietro lunghi

Capelli lunghi all'indietro da uomo
Fonte: https://www.pinterest.it/pin/405957353914937778/

Non c’è niente di più professionale, maturo e confidenziale di un taglio di capelli lunghi o comunque medio-lunghi direzionati all’indietro. E se a questi ci aggiungiamo un effetto bagnato, con una bella pomata per capelli, il look finale è sorprendente, brillante.

Un uomo di una certa età sa alla perfezione che i tempi dei capelli sparati verso l’alto, o delle rasature estreme tipo punk sono finiti, o quantomeno lasciano spazio ad altre priorità, almeno dal punto di vista estetico. Una stempiatura che procede a passo spedito, il tipico “picco della vedova” che diventa via via più pronunciato, in poche parole i segni del tempo e della caduta dei capelli.

Come vedi nella foto abbiamo un caso di alopecia androgenetica che viene “coperta e mascherata” dalla pettinatura dei capelli medio-lunghi portati all’indietro. Efficace ma soprattutto semplice e funzionale da ottenere.

5.Capelli ricci tirati all’indietro

Capelli ricci tirati all'indietro
Fonte: https://www.pinterest.ru/pin/501377371005503344/

Modellare dei capelli ricci può essere un’impresa mastodontica, al limite del titanico, soprattutto per chi non sa da dove iniziare e quali strumenti utilizzare.

Sebbene questi risolvibili piccoli incidenti di percorso, è possibile avere un look impeccabile, stiloso e a puntino, semplicemente affindando le proprie capacità di messa in piega.

Il trucco è tutto lì, nell’asciugare i capelli in una fase iniziale, rimuovendo l’eccesso di umidità e poi “lisciarli” con una spazzola termica ed un asciugacapelli.

Una precisa stiratura farà apparire i tuoi capelli doppi, folti ed in piena salute, perché la struttura del riccio, essendo boccolosa, una volta stesa e stirata, diventa lucida e coriacea. Uno spettacolo per gli occhi.

Nell’uomo, i capelli ricci all’indietro, sono un pò come il pecorino per la Carbonara, è d’obbligo!

6. Sfumatura media con capelli all’indietro

Sfumatura media capelli all'indietro
Fonte: https://www.pinterest.ru/pin/710091066222648187/

Modernità, eleganza, tutto condensato in una dissolvenza, la sfumatura media, che, come puoi osservare dalla foto se abbinata anche ad una barba sfumata in maniera perfetta, risulta un capolavoro artistico vivente.

Nel realizzare una sfumatura laterale media, il tuo barbiere andrà a dare completezza e pienezza all’acconciatura, accordando la zona superiore, più lunga, che viene portata all’indietro, con la massa della sfumatura media, che si trova in corrispondenza dell’osso occipitale. 

L’aspetto è minuziosamente perfezionato, e l’occhio involontariamente cadrà proprio sulla zona della bozza occipitale, dove questi due modalità diverse di concepire il taglio da uomo si incontrano.

7. Capelli all’indietro modello anni ’50

Capelli all'indietro vintage anni '50
Fonte: https://www.pinterest.ru/pin/357825132895518958/

Cary Grant, Gregory Peck, James Dean, sono solo alcuni dei volti noti del cinema mondiale degli anni 50 e 60, e sono proprio le loro acconciature, così certosinamente realizzate, così piene di attenzioni e dettagli che talvolta sembra un’utopia riproporle al giorno d’oggi, ricostruendone quella loro aurea e disincantata natura.

Il modello scelto ha dei capelli davvero liscissimi, come olio di ricino, infatti se noti la loro pettinabilità all’indietro è a dir poco sensazionale.

Tuttavia anche se non hai dei capelli perfettamente lisci potrai comunque cercare di ottenere un modello di capelli all’indietro di ispirazione vintage anni 50.

8. Riga laterale con capelli all’indietro

Riga laterale con capelli all'indietro
Fonte: https://www.pinterest.ru/pin/366902700895112727/

Non serve essere uno sbarbatello per portare una riga di capelli laterale, e neanche essere anziano a tal punto da non poter neanche più pettinare adeguatamente dei capelli, dunque perché non scegliere questo taglio se sei un uomo di mezza età?!

Anzi quest’acconciatura maschile sembra quasi incorniciarsi, come un abito sartoriale su tutti quegli uomini che hanno i capelli brizzolati, e che sono fieri di mostrare come il buon vino sta invecchiando bene.

Un taglio davvero esagerato, per quanto è ben strutturato e sofisticato, per la combinazione con la barbetta di media lunghezza e le basette sfumate a dovere. E poi, vogliamo parlare della tinta di capelli, naturalmente argentea? Questa pettinatura è una scelta favolosa per i tuoi quaranta o cinquant’anni.

9. Capelli all’indietro pettinati da un lato

Capelli all'indietro da un lato
Fonte: https://www.pinterest.ru/pin/335447872240640772/

Non poteva mancare, in questa lista di tagli, lui, l’icona, il sex symbol, l’idolo delle ragazzine ed il sogno delle donne mature, in pratica un pò tutti lo amano, e come negarlo, sto parlando di Johnny Depp.

Un attore dal look bohémien, anti-convenzionale, a vederlo sembrerebbe un buffo personaggio uscito da qualche film di Tim Burton, in realtà tutti lo amiamo per la sua inimitabile stravaganza ed eccentricità estetica.

Con questo taglio di capelli all’indietro, pettinati da una parte, quasi quasi non si direbbe che in realtà stiamo parlando dell’attore americano. Classe, charme e fascino da vendere a bizzeffe, signori e signori, Mr. Depp.

10. Sfumatura bassa con capelli all’indietro

sfumatura bassa capelli indietro
Fonte: https://www.pinterest.ru/pin/827536500257874435/

Alla pari della sfumatura media, quella bassa presenta le stesse caratteristiche, tuttavia l’effetto sarà molto meno ampio e luminoso, ed apparirà più chiuso e schiacciato.

Questo perché lo spazio per la dissolvenza è più risicato, dunque risulta difficile dare ampiezza e luminosità a questa acconciatura.

L’aspetto cupo e misterioso quindi viene ancora di più esacerbato dalla presenza di una lunghezza dei capelli superiore considerevole, rendendo questa pettinatura invitante per le personalità taciturne e misteriose.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il Gentiluomo

Signori si nasce, non si diventa.