Nuove Tendenze Outfit Maschile

Le nuove tendenze dell’outfit maschile: Scopri quelle del 2022


La moda, si sa, non va mai in vacanza. Anzi probabilmente la moda è proprio uno di quei temi della vita sociale e culturale delle persone più sottoposto ai cambi, alle modifiche, alle influenze e alle novità. 

Ciclicamente le mode tornano e ripassano negli store e nei negozi, andando immancabilmente a influenzare lo stile con cui uomini e donne vanno al lavoro, escono a bere un aperitivo oppure vanno a praticare uno sport.

Allo stesso modo, anche il vero e proprio spazio lavorativo ha visto gradualmente una forte liberalizzazione degli stili e delle mode rispetto al passato: anche in ambienti solitamente considerati di nicchia come la finanza o la consulenza, oggi è possibile vedere una donna con un tailleur informale oppure un uomo con una polo invece che con la consueta camicia e cravatta.


Cambi di stile, influenze, mode: sempre più volatili, fluide e passeggere.

Nuove Tendenze dell’Outfit Maschile

Nuove Tendenze Outfit Maschile 2022

Alcune Tendenze di Moda 

La tematica dei trend si concentra soprattutto in occasione delle diverse fashion week che vanno a comporre il calendario annuale della moda, ma anche in occasione dei lanci di capi speciali o quando si celebrano degli avvenimenti esclusivi all’interno del mondo dell’abbigliamento.

Parlando soprattutto dell’outfit maschile, tra giacche, dettagli e accessori, negli ultimi anni ci sono state moltissime modifiche. La macrotendenza parla proprio di un graduale, ma sempre più frequente, passaggio da abiti classici a uno stile sempre più urban, pop e al passo con i tempi. 


Proprio per questo uno dei capi che più stanno contraddistinguendo gli adulti under 50 riguarda i famosi bomber, capi che possono essere indossati sia come felpe, con sotto una giacca, sia proprio come una giacca con sotto una maglietta oppure una camicia a fantasia (un altro capo di abbigliamento che ha ricevuto una grande spinta nell’ultimo periodo).

Dalla pelle a tinta unita alla classica giacca da college che viene oggi sponsorizzata anche da marchi di altissima moda come Burberry, il bomber è una realtà che si è ormai consolidata nel campo dell’abbigliamento come un capo trasversale e adatto per una grande molteplicità di occasioni. 

Le sneaker e il papillon: tra casual e divise da lavoro 

Sono tanti gli altri vestiti o accessori che sono andati per la maggiore negli ultimi anni, ma sarebbe impossibile non andare a citare le Air Jordan.

Come nel caso del bomber, il modello di scarpe Jordan è diventato un format di abbigliamento molto trasversale e soprattutto è entrato stabilmente nel campo dei disegnatori di nuovi prodotti e di case di moda di massima reputazione. 


Le Jordan sono in realtà un abile pretesto per poter affrontare il discorso delle sneaker, vale a dire una tipologia di calzatura che fino a metà anni 2000 era utilizzata soltanto in occasioni informali e talvolta addirittura sportive, mentre ora è entrata nel panorama quotidiano per qualsiasi tipo di utilizzo.

Attorno alle sneakers si è creato un vero e proprio movimento di interesse dalle proporzioni gigantesche in tutto il mondo: oggi le sneakers sono indossate da tutte le fasce d’età e in ogni nazione.

Le occasioni in cui sfoggiare queste scarpe comode e stilose sono molteplici e non riguardano più soltanto il mondo quotidiano del casual.

Anche il mercato del lavoro, con le sempre più numerose start up, sta diventando sempre più informale. Ormai, la moda assume sempre più un carattere fluido che si muove agilmente tra settori della vita quotidiana e occasioni d’uso.  

Ma c’è un altro caposaldo della moda che mostra la stessa fluidità delle sneaker: stiamo parlando del papillon.

Accessorio glamour e ad oggi, anche divertente, è il simbolo dell’eleganza maschile per eccellenza. Un must se si pensa anche a capolavori cinematografici come James Bond o a figure lavorative come quella del croupier, che anche durante sessioni live di gioco e roulette a tema, mostra la classe di un uniforme unica nel suo genere.

Ad oggi il papillon viene via via sdoganato e liberato dalla sua classica connotazione elegante e formale, per raggiungere il mondo del casual.

La tendenza del papillon sarà in forte crescita anche nel 2022 insieme al cappellino da baseball: i due accessori spesso indossati insieme andranno a comporre una delle immagini più ricorrenti dell’abbigliamento maschile più trendy che ci sia. 

I prossimi sviluppi della moda maschile 

In un universo sempre più comunicativo e social, le novità della moda sono sempre più alla portata di tutti e più che mai accessibili.

Gli esperti del settore, insieme ai principali stilisti e disegnatori, convergono sul fatto che nei prossimi anni un capo come quello della polo, una maglietta con il colletto, avrà sempre più risonanza e notorietà: ormai da cent’anni e a targhe alterne, le polo accomunano milioni di uomini in tutto il mondo.  


Se sul lato delle calzature i signori uomini stanno prediligendo sempre di più le classiche sneaker bianche prodotti da marchi come Reebok, Adidas e Nike, per le persone che ricercano più glamour, allora non sarà raro vedere sempre le cosiddette scarpe chunky, con suole alte e rinforzate.

Il tutto per andare a comporre look con colori sempre più tendenti al nero o comunque ai toni scuri, neutri. Insomma, una lunga lista di cambiamenti e modifiche che confermano come il campo della moda sia uno degli ambiti più flessibili del panorama sociale: ogni anno ci sono decine e decine di novità che vanno ad arricchire l’orizzonte del fashion. 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il Gentiluomo

Signori si nasce, non si diventa.