Olio di Oliva per la Barba Dovresti Usarlo nel 2022?

Olio di Oliva per la Barba: Dovresti Usarlo nel 2022?


L’olio d’oliva non è più un ingrediente che utilizziamo solamente nella nostra cucina.

Sempre più persone utilizzano l’olio d’oliva come parte della loro skin-care o routine quotidiana, sia che si tratti dei capelli, della pelle, delle ciglia oppure, sì, anche della barba. (Dopotutto, una boccettina di olio di oliva per la barba è più economica della maggior parte degli oli da barba.)

Ma se stai solo sentendo parlare di questa tendenza ora, probabilmente ti starai ponendo alcune domande. Ecco quello che dovresti sapere su questo potente alleato.


Ecco perché ci affidiamo ad un gruppo di scrittori esperti: in modo da carpire i loro suggerimenti su tutto, dal modo in cui l’applicazione del prodotto varia alla migliore maschera in tessuto per le tue esigenze individuali.

Consigliamo soltanto qualcosa che adoriamo in modo spontaneo, quindi se vedi un link del negozio a un prodotto o marchio specifico, sappi che è stato studiato a fondo dal nostro team.

Perchè usare l’Olio di Oliva per la Barba?

Perchè usare l'Olio di Oliva per la Barba
Credit: Canva Pro

Tutti i capelli, compresi i peli della barba, hanno bisogno di alcuni oli per essere sani.


Il nostro corpo crea tantissimi di quegli oli benefici nella pelle e nel cuoio capelluto, ma quando i tuoi capelli sono spessi, ruvidi o danneggiati, a volte necessitano di un piccolo aiuto per rimanere idratati, per mantenere lucentezza, corpo, forza e morbidezza.

Quindi, alcune persone si sono rivolte all’olio d’oliva come opzione relativamente conveniente (non stiamo parlando di olii pugliesi o frusinati, pregiati e costosi) e anche le persone con la barba hanno iniziato a usarlo per idratare la barba.

Sostanze Benefiche Contenute

L’idea è che l’olio d’oliva sia ricco di antiossidanti, vitamine e persino proprietà antibatteriche, che potrebbero aiutare a ridurre l’acne, secondo degli studi effettuati nel 2012.

In particolare, l’olio d’oliva contiene Vitamina E, una vitamina ben nota per aiutare a idratare la pelle, quindi l’ideale sarebbe idratare di riflesso anche i peli della barba.


Inoltre, le principali sostanze chimiche dell’olio d’oliva sono l’acido oleico, l’acido palmitico e lo squalene, noti come emollienti o ammorbidenti.

Di conseguenza, le persone presumono che l‘olio d’oliva possa ammorbidire i peli della barba.

Questo è il motivo per cui l’olio d’oliva è spesso un ingrediente nei prodotti per la cura dei capelli e della barba, secondo una ricerca del 2015.

Funziona sui Peli Facciali?

Onestamente è difficile conoscere con certezza una sua efficacia, perché ci sono pochissime prove scientifiche a supportare gli effetti dell’olio d’oliva sui peli della barba.

Uno studio del 2013 ha suggerito che se le persone con i testicoli mangiassero l’olio d’oliva come principale fonte di grasso, ciò potrebbe portare ad un aumento dei livelli di testosterone. Il testosterone è un ormone che aiuta a guidare la crescita della barba.

È possibile che mangiare olio d’oliva possa aiutare a far crescere i peli della barba, ma sarebbero necessarie ulteriori ricerche prima di poterlo affermare con certezza.

L’olio d’oliva contiene un’abbondanza di grassi monoinsaturi e una revisione della ricerca del 2015 ha suggerito che questi grassi possono penetrare nelle fibre dei capelli e rafforzarle.

Tuttavia, l’olio d’oliva è pesante e non viene ancora assorbito così bene dai capelli, in particolare i peli del viso più ruvidi. Quindi, se ne usi troppo, potrebbe lasciarti con la barba unta e i pori ostruiti.

Quindi, siamo indecisi se applicare l’olio d’oliva direttamente sulla barba aiuterà, almeno da un punto di vista scientifico.

Molti blog e siti per la cura della barba contengono molti resoconti aneddotici di persone che affermano che l’olio d’oliva può aiutare a rendere la barba più morbida, più spessa e più lucente e persino a crescere più velocemente.

Come applicare l’Olio d’Oliva sulla Barba

Come applicare l'Olio di Oliva sulla barba
Credit: Canva Pro
  1. Non applicare così tanto olio da rendere i capelli grassi. Massimo 2 gocce vanno più che bene.
  2. Preoccupati di applicare l’olio uniformemente, così da non disperdere gli effetti visivi su tutta la barba. 
  3. Non applicare le gocce di olio direttamente sul viso. Spalmale e riscaldale prima tra le mani. 
  4. Non mettere l’olio sui capelli o sulla pelle bagnati. Preoccupati di asciugarli prima con attenzione.
  5. Non dovresti continuare ad usare l’olio se irrita la pelle o i capelli. Fallo solamente nel caso in cui questo si dimostri neutro sulla tua cute.

Ci sono dei rischi nell’usare l’Olio d’Oliva sulla Barba?

Rischi Usare Olio di Oliva per la Barba
Credit: Canva Pro

L’olio d’oliva è un ingrediente naturale e generalmente sicuro, motivo per cui lo mangiamo tranquillamente. Quindi, è generalmente piuttosto innocuo da usare sulla barba se vuoi provarlo.

È possibile essere allergici alle olive, anche se è molto raro. È più comune che qualcuno sia allergico al polline dell’olivo che al frutto stesso.

Tuttavia, alcune persone sono allergiche al frutto e, in alcuni casi estremi, sono anche reazioni allergiche all’olio d’oliva (anche se è ancora più raro poiché l’olio contiene meno proteine specifiche da sintetizzare).

Anche le reazioni cutanee all’olio d’oliva sono rare ma sono state documentate, in particolare se hai già la pelle sensibile, in particolare la pelle grassa o una condizione come la dermatite, secondo una revisione di una ricerca del 2010.

Nel complesso, se sei sensibile all’olio d’oliva sulla pelle, è meglio evitare di usarlo sulla barba poiché è facile che gli oli per barba si sfreghino sulla pelle.

Come realizzare un Olio da Barba con l’Olio di Olive

Se ti sei mai versato olio d’oliva sulle mani, probabilmente sei ben consapevole di quanto possa essere scivoloso e appiccicoso.

Quindi, se vuoi usarlo sulla tua barba, non versarlo solo direttamente sulla tua barba: la renderai troppo grassa.

Invece, se vuoi mantenerlo semplice, versa una piccola quantità di olio sul palmo della mano, quindi usa un pettine per barba per applicarlo.

Puoi anche mescolare il succo di limone con l’olio d’oliva e applicarlo sulla barba, soprattutto se hai la barba pruriginosa. Il succo di limone aiuterà a uccidere i batteri che potrebbero causare il prurito mentre idrati la barba e ha anche un buon odore.

Ricetta Olio da Barba all’Olio di Oliva

Ricetta Olio da Barba olio di oliva
Credit: Canva Pro

Oppure, crea la tua maschera balsamo all’olio d’oliva per domare i peli della barba crespi e ribelli.


Tutto ciò di cui hai bisogno è 1 avocado maturo, 1 3/4 di tazza di avena e 1/8 di tazza di olio d’oliva caldo, quindi segui questi passaggi:

  1. Passa con un macinino l’avocado.
  2. Combina il succo lavorato di avocado insieme ai 3/4 di avena.
  3. Mescola l’olio d’oliva fino a formare una pasta, compatta ed omogenea.
  4. Applicare sulla barba e sulla pelle intorno alla barba.
  5. Lascia riposare 30 minuti.
  6. Risciacqua il tutto.

Puoi anche mescolare olio extra vergine di oliva, olio di argan, olio di ricino e olio di cocco per un’altra ricetta fai-da-te, anche se potresti non avere tutti quegli ingredienti nella tua credenza.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il Gentiluomo

Signori si nasce, non si diventa.