Olio di Argan per Capelli e Barba: Gli Inaspettati Vantaggi in 10 Minuti 1

Olio di Argan per Capelli e Barba: Gli Inaspettati Vantaggi in 10 Minuti

Crescere la barba non è un processo facile o immediato.

Implica molto di più del semplice “far crescere dei peli del viso”. Dovrai infatti modellare, pettinare e tagliare la barba affinché appaia come desideri.

Ma cosa puoi usare per pettinarti i peli facciali? Dovresti applicare anche l’olio di argan per capelli e barba?

In questo post, esploriamo i vantaggi e gli (eventuali) effetti collaterali quando si applica regolarmente l’olio di argan sui peli del viso.

Cos’è l’Olio di Argan?

 

L’olio di Argan è un olio naturale, che viene estratto dai noccioli dell’albero di Argan (Argania Spinosa).

Gli alberi sono originari del Marocco, dove vengono coltivati ​​sia per l’estrazione dell’olio di argan che per la protezione dai processi di desertificazione.

L’olio è ricco di sostanze nutritive e composti, come:

  • Acidi grassi (prevalentemente acido oleico e linoleico)
  • Vitamina E
  • Fenoli
  • Caroteni
  • Squalene

Qual è l’odore dell’Olio di Argan?

Di per sé, l’Olio di Argan ha un aroma terroso e di nocciola relativamente sottile che può essere evidente quando si utilizza il prodotto sui peli del viso (molto similare a quello dell’Olio di Jojoba).

Tuttavia, l’uso principale dell’Olio di Argan è come olio vettore, dove viene miscelato con altri potenti oli essenziali come l’olio dell’albero del tè, l’olio di menta piperita o l’olio di eucalipto per consentirne l’uso.

ARTICOLO CORRELATO: I migliori oli da barba di quest’anno

Quali tipi di pelle sono compatibili con l’Olio di Argan?

Tutti i tipi di pelle possono trarre vantaggio dall’uso dell’olio di argan.

Ha un basso punteggio comedogeno di 0, il che lo rende completamente non comedogeno e dunque adatto per qualsiasi tipo di pelle.

Ciò significa che non ostruirà i pori e non causerà sfoghi o sebo in eccesso, rendendolo ottimo da usare anche per i tipi di pelle grassa.

Dovrebbe essere sicuro per un’eventuale ingestione (anche se NON LO CONSIGLIAMO)

Oltre ai suoi usi come prodotto cosmetico, l’olio di argan viene utilizzato in vari piatti alimentari, in particolare in Marocco e nei paesi limitrofi.

Viene spesso usato come salsa per il pane come l’olio d’oliva o sul cous cous.

Inoltre, uno studio ha suggerito che gli alti livelli di y-tocoferolo possono far sì che l’olio di argan abbia forti proprietà antinfiammatorie quando ingerito (fonte).

Tuttavia, non è consigliabile ingerire olio di argan acquistato per scopi cosmetici.

L’olio potrebbe essere stato maneggiato in modo diverso e potrebbe causare malattie o danni se ingerito troppo spesso.

Tuttavia, è improbabile che una o due gocce di olio di argan cosmetico possano causare danni.

Benefici dell’Olio di Argan per Capelli e Barba

 

Ci sono molti vantaggi quando si applica l’olio di argan sia sui peli della barba che sulla pelle. Ecco quali sono:

Risolve la Pelle Secca ed il Prurito

L’olio di Argan è incredibile per idratare e nutrire la pelle.

È incluso in molti balsami per barba, shampoo e creme per idratare e lenire la pelle sotto la barba.

L’applicazione regolare di olio di argan può aiutare a prevenire:

  • Acne
  • Forfora della barba
  • Prurito alla barba
  • Pelle secca

Antiossidante Naturale

Gli antiossidanti aiutano a proteggere la superficie della pelle dai danni causati dai radicali liberi ossidativi e da vari aggressori ambientali.

L’olio di Argan è un antiossidante naturale ricco di diversi composti antiossidanti.

Un tipo di composto all’interno dell’olio, i tocoferoli, aiuta esplicitamente a prevenire l’iperpigmentazione proteggendo dai radicali liberi.

L’olio vanta anche una serie di altre proprietà antiossidanti, come le proprietà fotoprotettive, dovute alla prevalenza della vitamina E all’interno dell’olio.

Equilibra la Produzione di Sebo

Come con altri oli come l’olio di jojoba e l’olio di mandorle dolci, l’olio di argan è particolarmente efficace nel bilanciare la produzione naturale di olio di sebo da parte delle ghiandole sebacee della pelle.

Integra l’olio già prodotto per ridurre la necessità di produzione. Se usato regolarmente, questo può essere incredibilmente benefico per chi ha la pelle grassa o incline all’acne.

Antinfiammatorio

Grazie ai composti che si trovano naturalmente all’interno dell’olio, è un efficace agente antinfiammatorio.

Inoltre, aiuta a lenire la pelle infiammata e aumenta l’idratazione della pelle.

Questo aiuta a prevenire le infezioni batteriche nella pelle e rende l’olio di argan un efficace sollievo per condizioni della pelle come psoriasi, dermatite seborroica e atopica.

Idrata e Condiziona i Capelli/Peli

L’olio di argan è un ingrediente base comunemente usato in molti shampoo e balsami naturali sia per l’uso generale dei capelli che dei peli del viso.

Gli acidi grassi contenuti nell’olio di argan, ovvero l’acido oleico e linoleico, sono noti per lubrificare il fusto del capello, aiutando a trattenere l’umidità.

La vitamina E contenuta nell’olio di argan giova anche alla salute dei nostri capelli.

L’olio di Argan fornisce uno strato grasso ai capelli e al cuoio capelluto, che aiuta a proteggerli dal calore e ridurre la secchezza.

Pertanto, può essere utile applicare l’olio di argan, soprattutto dopo aver applicato il calore sui capelli attraverso un asciugacapelli o una piastra per barba elettrica.

Favorisce lo Sviluppo dei Follicoli

Non c’è stata ancora alcuna ricerca a sostegno del suggerimento che l’olio di argan possa stimolare la crescita della barba, ma l’applicazione regolare può aiutare la tua barba ad apparire e sentirla più sana.

Inoltre, il nutrimento che l’olio fornisce, in particolare alla pelle e ai follicoli piliferi, aiuterà a ridurre i peli incarniti, le doppie punte e la rottura dei follicoli.

Uno studio ha dimostrato che la vitamina E, uno dei composti naturalmente presenti nell’olio di argan, aiuta nella crescita dei peli del cuoio capelluto.

Tuttavia, i peli del cuoio capelluto e del viso sono fondamentalmente diversi, quindi non è ancora determinato se questo sia o meno il caso dei peli della barba.

ARTICOLO CORRELATA: Fasi di Crescita della Barba: Una Guida Completa

Effetti Collaterali dell’Olio di Argan se applicato sui Peli del Viso

Ecco alcuni degli effetti collaterali che potresti provare applicando l’olio di argan sulla barba.

Irritazione della Pelle

Sebbene l’olio di argan sia abbastanza delicato, durante l’uso possono ancora verificarsi irritazioni ed eruzioni cutanee.

Ciò potrebbe essere dovuto a un’allergia o forse alla pelle sensibile. In alternativa, potrebbe essere che l’olio si sia deteriorato o contaminato, potrebbe anche essere stato prodotto male.

Prima di utilizzare qualsiasi prodotto per la cura della pelle o della barba, è essenziale eseguire un patch test, soprattutto se hai la pelle sensibile. Questo aiuta a prevenire qualsiasi reazione allergica o disagio.

Mal di Stomaco

Oltre all’irritazione della pelle, alcune persone scoprono che mangiare olio di argan provoca loro mal di stomaco, diarrea e gas fastidioso.

Anche se è improbabile che ciò accada quando si utilizza l’olio di argan per la cura della barba o per la cura della pelle, vale la pena notare che l’applicazione dell’olio di argan sulla barba può provocare un’ingestione accidentale.

Come applicare l’Olio di Argan sulla Barba

 

Applicare l’olio di argan sulla barba è semplice. Per una lunghezza della barba moderata:

  1. Versa una piccola quantità di olio nel palmo della tua mano.
  2. Strofina le mani insieme.
  3. Applica l’olio a fondo sulla barba, assicurandoti di distribuirlo fino in fondo fino al livello della pelle.
  4. Modella la tua barba con il pettine o la spazzola per barba.

Prodotti per la Cura della Barba che contengono Olio di Argan

Se vuoi sfruttare i benefici dell’olio di argan, dai un’occhiata ai prodotti che lo contengono, come questi:

  • Olio da barba senza profumo e balsamo senza risciacquo di Ranger Grooming: ottimo per idratare ed eliminare la barba.
  • Honest Amish’s Classic Beard Oil: fatto per ammorbidire la barba e condizionare la pelle.
  • King C. Gillette’s Olio da Barba: realizzato con il 99% di oli vegetali per idratare la pelle e ammorbidire la barba. Leggi la Review Qui —> Olio da barba King C. Gillette: rendi la barba morbida
  • Delta Genesis Beard Bolt XL: funziona come balsamo leave-in e prodotto per lo styling.

Domande Poste di Frequente

Quanto spesso applicare l’Olio di Argan sulla Barba?

L’olio di Argan deve essere applicato sulla barba una volta al giorno per ottenere i migliori risultati.

Se la tua barba o la tua pelle iniziano a sembrare grasse, smetti di applicare l’olio. In alternativa, se la pelle e la barba sono ancora screpolate o secche, applica l’olio di argan più liberamente.

Quando applicare l’Olio di Argan sulla Barba?

A seconda dell’uso previsto del prodotto, si consiglia di applicare l’olio di argan sulla barba dopo la doccia e la pulizia della barba, ma prima di acconciare la barba o applicarlo prima di coricarsi per un ammorbidimento più profondo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il Gentiluomo

Signori si nasce, non si diventa.