Mullet Uomo 30 Migliori Tagli Maschili 2022

Mullet Uomo: I 30 Miglior Tagli Maschili del 2022


Anni ’80: giacca di pelle, camicia a quadri rossi e neri, jeans della Levi’s e stivalone di camoscio a punta..ho dimenticato qualcosa?

Ah sì vero, il taglio di capelli alla tedesca o triglia, il famoso Mullet, acconciatura famosissima negli anni ’80, che sembra diventata popolare tra artisti (Morgan Wallen), personaggi dello spettacolo (Jeff Wittek) e calciatori (Hector Bellerin).

Tutti vanno pazzi per il Mullet, scopri anche tu come mai con questi 30 Tagli Maschili, i più Trendy del 2022!


Mullet Uomo: I 30 Migliori Tagli Maschili del 2022

1. Mullet Coreano

Mullet Coreano
Fonte Immagine / Pic Source: https://www.thetrendspotter.net/mullet-hairstyles/

Il primo taglio nella nostra carrellata di modelli è il Mullet Coreano, che necessita una base solida e folta di capelli, in modo da garantire un volume che sia sufficiente per ottenere un Mullet pieno e dal bell’aspetto.

Spesso, la parte anteriore/frontale viene mantenuta appositamente lunga nel creare una frangia, mentre la parte posteriore è diritta e viene tagliata a strati uniformi. Solitamente, i capelli alla base sono puliti e rasati intorno al collo, per un effetto Mullet riconoscibile.

2. Moicano con Mullet

Mullet con Moicano
Fonte Immagine / Pic Source: https://hairmanz.com/mohawk-fade-haircut/

Per ottenere un look che sia il più avvincente, accattivante ed aggressivo in circolazione il nostro consiglio è quello di valutare un Mullet con Moicano.


I lati e la parte posteriore delle orecchie presentano una sfumatura corta, ma non rasata a pelle, che lascia al taglio un graduale inserimento col Mullet che passa attraverso tutta la cresta.

I capelli, come abbiamo detto rimanenti quelli della sezione Moicano, vengono mantenuti più lunghi e generalmente mantenuti dritti, che vanno dall’attaccatura dei capelli frontali attraverso la fronte, dietro ed al centro della testa.

La codina solitamente viene lasciata lunga in modo da raggiungere lunghezze estreme.

3. Mullet con Ciuffo Pompadour

Ciuffo Pompadour con Mullet
Fonte Immagine / Pic Source: https://haircutinspiration.com/the-modern-mullet-for-men/#pompadour-with-mullet-for-life

Un Mullet con Pompadour non è altro che un classico taglio anni ’90 tradizionale che contiene al suo interno un tocco di alternativa gioia e divertimento con quel ciuffo gonfio frontale.


I lati vengono rasati con una singola misura oppure sfumati per evidenziare maggiormente il contrasto netto con l’area apicale dei capelli.

Utilizzando della cera opaca potrai ottenere una considerevole dose di volume nel tuo taglio di capelli Pompadour, rendendo la capigliatura particolarmente stuzzicante.

4. Mullet Classico

Mullet Classico
Fonte Immagine / Pic Source: http://teamjimmyjoe.com/2014/10/35-best-mullets-haircuts/

L’aspetto di quest’acconciatura, complice una felpa dai colori viola e bianconeri evidenti o un baffo decisamente visibile, contribuisce ad avvolgere il Mullet Classico in un alone di misticismo e sacralità.

Il Mullet Classico presenta una parte superiore tagliata con la tecnica a strati uniformi, con una presenza cospicua di volume, che viene valorizzato con un prodotto specifico (mousse per capelli), che viene poi pettinata avanti e dietro.

A terminare una coda riccia ma voluminosa nella parte posteriore della nuca.

5. Mullet Anni ’80

Mullet Anni '80
Fonte Immagine / Pic Source: https://www.zimbio.com/1980’s+Hairstyles/articles/gldYpYTdR0c/Popular+80s+Hairstyles+For+Men

Qui siamo di fronte al taglio Mullet che, molto probabilmente ha ispirato i nostri papà, i nostri figli o noi stessi durante gli anni ’80: uno dei modelli più tradizionali di quest’acconciatura da uomo.

I capelli su in cima sono lasciati pungenti, ispidi e lunghi (sfrangiati con le forbici dentate) mentre le basette laterali vengono sfumate corte (in alcuni modelli anche a pelle), mimetizzandoti con la parte superiore del taglio.

Solitamente, la parte della nuca è lasciata eccessivamente lunga, donandogli un aspetto di acconciatura ondulata o riccia, creando una specie di codino.

6. Shag Mullet

Shag Mullet
Fonte Immagine / Pic Source: https://www.allthingshair.com/en-uk/mens-hairstyles-haircuts/mens-medium-hairstyles/the-mullet-haircut/

Non c’è nulla da dire: lo Shag Mullet è ufficialmente esploso, diventando uno dei migliori stili di capelli da uomo (ma anche da donna) di quest’anno.

Il suo animo è bohémien, scompigliato, disordinato e talvolta acconciato anche in maniera del tutto superficiale ed approssimativa, con un pò di cera o di gel.

La parte superiore e le aree temporali sono lunghe, con una specie di taglio a scodella, sebbene la parte superiore somigli sempre più ad un French Crop allungato sebbene caratterizzato sempre da una natura disordinata per i laterali, che tocca le spalle.

7. Mullet Morbido

Mullet Morbido
Fonte Immagine / Pic Source: https://menshairstyletips.com/mullet-haircut/

Per chiunque voglia un Mullet Soft o Morbido, non troppo evidente e che magari non sia neanche troppo appariscente rispetto a modelli più extreme.

La lunghezza complessiva dei capelli resta più o meno la stessa, con i capelli lateralmente leggermente rasati ed una sfumatura più graduale (tagliata lunga) nella parte superiore, in cima alla capigliatura.

8. Mullet Redken

Mullet Uomo Redken
Fonte Immagine / Pic Source: https://www.redken.com/mens/products-redken-brews

Spesso questo stile, chiamato Mullet Redken viene combinato talvolta con una sorta di barba sottile incolta oppure con un paio di baffi ben delimitati.

I capelli sui lati ed intorno alla parte retroauricolare sono rasati quasi fino a pelle; invece per i capelli sulla corona vengono spazzolati indietro, in modo da incontrare i capelli sulla parte posteriore, lasciati lunghi e molte volte piastrati lisci.

9. Mullet Corto

Mullet Corto
Fonte Immagine / Pic Source: https://www.reddit.com/r/Barber/comments/cu8n55/mullet_taper/?utm_source=share&utm_medium=ios_app

Chi ha detto che gli stili di capelli Mullet debbano per forza di cose sottendere a delle acconciature lunghe ed elaborate?

Nel Mullet Corto l’aspetto è ben rastremato, con una semplice quanto interessante sfumatura tra l’area superiore, contraddistinta da capelli lunghi ed un taglio corto e rifinito sui laterali, con un semplice accenno (minimo) di allungamento nella parte della nuca (codina).

10. Mullet con Sfumatura

Sfumatura con Mullet
Fonte Immagine / Pic Source: https://menshaircuts.com/mullet-fade/

È un taglio che potremmo rinominare come sfumatura alta con Mullet Lungo Dietro, con una barba sfumata che rende il look ulteriormente futuristico ed alternativo.

I lati, la parte della nuca e la parte retroauricolare presenta dei capelli completamente rasati con la macchinetta.

La stessa zona laterale viene poi sfumata in una lunga sezione centrale dei capelli, che cadono naturalmente al centro e nella parte posteriore della testa.

11. Doppio Taglio con Mullet

Doppio Taglio Undercut con Mullet
Fonte Immagine / Pic Source: https://haircutinspiration.com/the-modern-mullet-for-men/#short-mullet-1

Un look che scorre liscio come olio di ricino e che presente un aspetto artistico indubbio è il Doppio Taglio rasato a pelle con Mullet.

L’area superiore di corona viene lasciata lunga dato che c’è la possibilità sia di pettinarli indietro, che portandoli a spillo oppure alla spina.

L’ideale sarebbe quello di mantenere una lunghezza uniforme per tutta la capigliatura, abbinando lo stile a delle colorazioni forti e pronunciate, che accentuano l’estro artistico della stessa.

12. Sfumatura Conica con Mullet

Taper Fade Mullet
Fonte Immagine / Pic Source: https://menshairstyletips.com/taper-fade-haircut/

Questi Mullet con una sfumatura Taper o Conica rientrano di diritti tra i tagli di capelli da uomo più temerari e coraggiosi.

Spesso vengono realizzati con un taglio a scodella attorno all’attaccatura dei capelli oppure gonfi e portati indietro, come nel caso della foto qui sopra.

Il dettaglio sul quale focalizzare l’attenzione è il punto-luce creato ad altezza della basetta, con conseguente effetto sbiadimento ed assottigliamento per la parte superiore-centrale dei capelli.

13. Taglio Scalato con Mullet

Mullet Scalato da Uomo
Fonte Immagine / Pic Source: https://manhaircuts.com/layered-haircuts-for-men/

Se hai dei capelli particolarmente fini o sottili, come il modello presente in foto un Taglio Scalato con Mullet potrebbe aiutare a ridare sostegno e voluminosità a dei capelli diradati o spogli.

La differenza di lunghezza, con una frangia frontale più corta ed una nuca più lunga e pettinata con effetto ondulato rende caratteristico questo Mullet che trasmette delle sensazioni stilistiche in ottica rock/grunge molto vivide.

14. Mullet alla Spina

Mullet alla Spina
Fonte Immagine / Pic Source: https://menshairstyletips.com/mullet-haircut/

La scelta ideale per chi voglia indossare dei capelli corti ma al tempo stesso lisci è rappresentata dal Mullet alla Spina, nella quale la parte superiore è taglia corta, tenendo conto degli strati uniformi sebbene richieda un gel per capelli abbastanza forte per ottenere delle punte così definite.

Anche l’area di corona viene tagliata a strati uniformi, in modo da garantire sostegno, struttura e texture ai capelli fino alle punte, finemente lavorate dietro al collo.

Un taglio spigoloso e d’effetto!

15. French Crop con Mullet

French Crop Mullet
Fonte Immagine / Pic Source: https://haircutinspiration.com/the-modern-mullet-for-men/#blonde-wavy-mullet

Un taglio molto basic, che in genere richiede il modellare una “frangia” dritta ed armoniosa sulla fronte, mentre il resto dei capelli viene pettinato in avanti dall’area di corona coi lati rasati è il French Crop con Mullet.

Dalla parte posteriore, della nuca si lasciano delle misure più lunghe, in modo da raggiungere il codino posto a fine acconciatura.

16. K-Pop Mullet

K-Pop Mullet
Fonte Immagine / Pic Source: https://menshaircuts.com/korean-hairstyles-for-men/

Per la varietà dei Mullet proposti nel tempo potremmo dire che il K-Pop ha fatto da apripista per tantissimi modelli di acconciature diverse: da quelle morbide fino a quelle più audaci e taglienti, quelle più semplici e quelle più elaborate.

La linea di base per tutto il taglio è quella diritta sulla fronte, leggermente spettinata, invece i lati rasati non si vanno a fondere con la parte superiore.

Dal collo fino ad arrivare lungo la schiena viene protratta la lunghezza dei capelli.

17. Takuache Mullet

Takuache Mullet
Fonte Immagine / Pic Source: https://www.pinterest.it/pin/819514463451937536/

Per l’ottenimento di questo look moderno ma al contempo elegante, i capelli che si trovano attorno alla fronte e quelli del viso devono essere pettinati in avanti, creando una linea netta, come una specie di frangetta sulla fronte.

Mentre i capelli sui lati, per primi quelli delle orecchie, presentano una sfumatura bassa, molto simile a quella conica, pulita e ben sbiadita.

I capelli dietro le orecchie e lungo la nuca possono essere modellati in due modi: alla spina come per il modello Mullet Takuache, oppure lunghi e lisci, in caduta naturale.

18. Mullet alla Jeff Wittek

Jeff Wittek Mullet
Fonte Immagine / Pic Source: https://www.pinterest.it/pin/9781324182198160/

Un barbiere, un acconciatore, comico e podcaster ma non solo: Jeff Wittek ha lasciato un segno importante anche nel mondo dell’hairstyling e di portare modelli di taglio alla moda.

Il suo taglio presenta una lunghezza considerevole con una stratificazione sulla parte superiore, in cima coi capelli, con dei lati rasati che vengono tagliati con la tosatrice prima corti, altezza basette e progressivamente più lunghi, per complementare il Mullet superiore.

La parte superiore lunga scorre in maniera libera e fluente all’indietro nell’acconciatura ondulata sul retro.

19. Mullet Piumato (Lupesco)

Mullet Piumato alla Lupo
Fonte Immagine / Pic Source: https://www.capellistyle.it/tagli-uomo-mullet-foto/105066/

Questo taglio Mullet Piumato ti farà assumere le sembianze sfrontate e conturbanti di un lupo, grazie alla natura sfrangiata e piena di movimento di questo moderno Mullet.

Il taglio lupesco è diventato una versione più disordinata ed appuntita rispetto al Mullet tradizionale, nel quale i capelli vengono tagliati a strati intorno al viso e non ci sono lati più corti rispetto ad altri.

La stratificazione uniforme prosegue per tutta la lunghezza della testa in modo da garantire volume alla capigliatura, mentre i capelli si fanno via via più lunghi ma diradati nella zona della coda.

20. Mullet con Falso Moicano

Mullet con Falso Moicano
Fonte Immagine / Pic Source: https://www.tattooedmartha.com/hairstyles-for-those-with-big-ears/?utm_source=pinterest&utm_medium=social&utm_campaign=grow-social-pro

Un taglio che, come avrai molto intuito è molto simile al Moicano con Mullet, sebbene qui la lunghezza del Moicano sia di gran lunga più contenuta e la forma complessiva appare ridimensionata.

Il Falso Moicano con Mullet è leggermente “meno estremo” del Moicano, in quanto i laterali seppur rasati corti sono comunque più lunghi del suo contrapposto taglio classico ispirato ai Pellerossa.

Se cerchi un Moicano meno estremo con una lunghezza in cima comunque visibile, scegli il Faux Mohawk.

21. Mullet Ricco con Permanente (Permanentato)

Mullet Permanentato Riccio
Fonte Immagine / Pic Source: https://www.menshairstyletrends.com/wp-content/uploads/2021/06/Mullet-perm-men-wowhairandbodycare.jpg

Il taglio Mullet Riccio Permanentato ha bisogno di capelli più lunghi affinché funzioni correttamente e che poi va a stratificare il taglio nell’area superiore della testa, per dare una sferzata di qualità generale al look.

Solitamente le basette e le tempi sono rasate o sfumate nella parte inferiore fino a diventare progressivamente più lunghi in cima ai capelli. La permanente inoltre aggiunge non soltanto volume ma anche struttura al Mullet Riccio con Permanente.

22. Mullet Rasato Pulito

Mullet Rasato Pulito
Fonte Immagine / Pic Source: https://manhaircuts.com/mullet-haircuts/

Alla pari dello stile Mullet Corto, questo Mullet Pulito mantiene delle linee sottili, ideali per chi vuole mantenere uno stile di capelli conservativo.

L’unica differenza è la scelta di una sfumatura laterale per i capelli, altezza basetta, creando così un aspetto che sia il più naturale possibile.

23. Mullet Riccio

Mullet Riccio
Fonte Immagine / Pic Source: https://haircutinspiration.com/the-modern-mullet-for-men/

Questo taglio Mullet Riccio ha delle caratteristiche specifiche, senza le quali il taglio finale rischia di apparire troppo svuotato ed anonimo: ovvero volume e profondità d’aspetto.

I capelli dell’area superiore, presenti attorno all’area di corona ed intorno alla nuca presentano la stessa lunghezza, come raccolti in una criniera di leone, mentre i laterali vengono tagliati corti, leggermente sfumati, sbiaditi fino all’area temporale, più lunga ed uniforme al taglio.

24. Mullet con Rasatura Laterale

Mullet con Rasatura
Fonte Immagine / Pic Source: https://www.allthingshair.com/en-uk/mens-hairstyles-haircuts/mens-medium-hairstyles/the-mullet-haircut/

25. Flat Top Mullet (Piatto Sopra)

Flat Top Mullet
Fonte Immagine / Pic Source: https://www.pinterest.it/pin/94505292171430794/

A guardarlo frontalmente, da un angolo anteriore sembrerebbe un semplice taglio dritto sopra con un doppio taglio/sfumatura laterale a completare il look.

Fin quando però non ti giri o non lo osservi sul retro. Il capello di questo Flat Top (dritto sopra) è molto più lungo nella parte della nuca posteriore, mentre sopra lascia all’incirca 7-8 cm pettinati con asciugacapelli e spazzola, fissandoli con cera per capelli o lacca.

26. Mullet con Frangia

Mullet con French Crop
Fonte Immagine / Pic Source: https://haircutinspiration.com/the-modern-mullet-for-men/#short-fringe-mullet

L’idea di combinare un taglio con Frangia, sfumato lateralmente con un taglio Mullet maschile è un abbinamento che sicuramente nessuno si aspetterebbe (nemmeno noi).

Anche qui abbiamo un tradizionale Mullet (con parte superiore lunga, tempie e laterali sfumati, dorso e coda voluminosi) ma con l’aggiunta finale di una moderna frangia.

La frangia moderna da uomo potrebbe essere intesa in due modi: un taglio dritto sulla fronte oppure una frangia a tendina, sempre in base alle tue preferenze personali.

27. Mullet Moderno

Mullet Moderno
Fonte Immagine / Pic Source: https://haircutinspiration.com/the-modern-mullet-for-men/#short-mullet-1

Se il modello di acconciatura Mullet ha sempre colpito il tuo sguardo ma la tua preoccupazione riguarda il suo “vibe” troppo anni ’80, potresti allora esserti imbattuto in uno stile di Mullet maschile diverso, all’avanguardia.

Esistono delle buone possibilità che le tue icone preferite degli Eighties abbiano indossato almeno una volta in passato uno stile del genere: noi abbiamo pensato di reinterpretarlo in chiave moderna, per renderlo nuovamente rilevante ed alla moda.

La versione rivisitata del moderno Mullet si distingue per una lunghezza sostanziosa nella parte posteriore e leggermente più corta in quella superiore, mentre le aree temporali vengono leggermente sfumate.

28. Mullet alla Morgan Wallen

Mullet alla Morgan Wallen
Fonte Immagine / Pic Source: https://www.pinterest.it/pin/14918242507362978/

Un cantante di musica country, Morgan Wallen presenta uno stile di Mullet molto simile a quello che troverai successivamente qui sotto.

La parte superiore dei capelli è lunga ed arretrata, mentre le parti laterali sono sì tagliate con forbice ma non vengono rasati corti. 

Il taglio Mullet alla Morgan Wallen inoltre presente più corpo, più volume e massa nella parte posteriore ed attorno al collo: cosa che diventa evidente da una prima vista frontale.

29. Mullet Stile Country

Mullet Stile Country
Fonte Immagine / Pic Source: https://www.pinterest.it/pin/300544975141919777/

Avrai sicuramente ascoltato delle canzoni Country, un genere tipicamente americano che avevano in dote quest’aspetto, un Mullet molto simile a quello di Billy-Ray Cyrus (padre di Miley), famoso autore di musica Country nazionale.

Il Mullet Country presenta delle specificità come ad esempio una lunghezza media nella parte frontale/superiore e nell’area di corona, con una sottile sfumatura nella parte laterale. Ancora più importante è l’area di corona, che nella parte inferiore solitamente è lunga e riccia.

30. Mullet Inverso

Mullet Inverso al Contrario
Fonte Immagine / Pic Source: https://www.pinterest.it/pin/837458493209978606/

Conosciuto anche con il nome di “Mop Top”, quando parliamo di Mullet Inverso o al contrario parliamo di uno stile ribaltato completamente nello stile.


Dunque la parte anteriore e frontale dei capelli è lasciata lunga e spesso si presenta diritta lungo il lato del vaso, quasi come se fosse un frangia laterale pettinata all’indietro.

Infine la parte posteriore è corta e talvolta vengono creati dei punti luce nella zona posteriore o quella delle basette.


Domande Poste sul Taglio Mullet da Uomo

Questo dipende dalla varietà di capelli e di volume degli stessi che possiedi, ma prima concentrati sulla frangia. Puoi farlo poggiare sulla fronte se è un Mullet particolarmente corto o "alzarlo" in un ciuffo Pompadour.

Aggiungi una cera per capelli per dare consistenza e volumizza la schiena e la coda del tuo Mullet. Ricordati di effettuare dei tagli ai capelli con regolarità per tenere sotto controllo i lati rasati.

Il taglio di capelli Mullet, triglia o alla Tedesca ricorda un Moicano a causa dei lati rasati o sfumati e dei capelli più lunghi sulla parte superiore e sul retro relativamente alla nuca. Il Mullet tradizionale ha il pelo allungato verso la base del cranio creando così la nota coda.

Purtroppo esistono diversi modi in cui un Mullet può essere tagliato male. Se i lati non sono adeguatamente sfumati o gradualmente inseriti nella parte superiore, tutto ciò può renderli particolarmente disordinati. Se gli strati non sono tagliati correttamente, l'aspetto può essere quello di un cane bagnato.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il Gentiluomo

Signori si nasce, non si diventa.