Rose e Vortici dei Capelli 7 Trucchi

Rose e Vortici dei Capelli: 7 trucchi per gestirle

0 Condivisioni

Prendono il nome di rosa, vertigine o vortice dei capelli, e viene definita come una ciocca di capelli che cresce nella direzione opposta al verso di crescita naturale (e maggioritario) dei tuoi capelli o peli del viso.

I cowlick, come vengono definiti questi ciuffi di peli/capelli ribelli, non sono facilmente pettinabili e spesso si attaccano direttamente alla superficie della pelle, rendendoli decisamente fastidiosi da affrontare, oltre che difficili da pettinare o gestire.

Proprio come i capelli in cima alla testa, i peli del viso sono suscettibili di avere delle rose o dei versi davvero insoliti e talvolta bizzarri.

Ecco alcuni suggerimenti su come gestire i ciuffi ribelle della barba.


7 Trucchi per Gestire Rose e Vertigine nei Capelli

7 Trucchi Gestire Vortici dei Capelli

1. Non puoi allontanarti dal vortice dei capelli

Uno dei più grandi miti sui vortici dei capelli, le vertigini o le rose è che puoi risolverli rapidamente allenando i capelli o i peli solamente nel “dirigerli dove desideri”.

Questo significa che, se pettini o spazzoli i capelli o la barba ripetutamente nella stessa direzione per diversi giorni, i peli del viso impareranno la nuova direzione di crescita e poi cresceranno in quel modo in modo permanente, tuttavia, semplicemente non è così, o almeno con vortici netti non riuscirai.

Sfortunatamente, i ciuffi ribelli dei tuoi capelli/della barba non cambieranno mai improvvisamente la loro direzione di crescita.

Invece, fattori come la salute dei capelli, la genetica, l’età e persino il colore dei peli del viso possono causare cambiamenti graduali nel pattern di crescita dei peli o della barba per diversi anni mentre il tuo corpo invecchia lentamente.

In breve, non esiste una soluzione rapida e permanente per direzionare una vertigine dei capelli/della barba.

2. Solo barba incolta o barba lunga

Quando gestisci i peli ribelli della barba, è meglio far crescere i peli del viso molto corti o molto lunghi.

Un ciuffo ribelle sui peli del viso sarà meno evidente e più facile da mantenere.

Le barbe di media lunghezza ed i capelli di 3-4 cm lunghi, quelle con circa uno o quattro mesi di crescita, raramente hanno un peso sufficiente che aiuti nel piegare la direzione del ciuffo ribelle.

Al contrario, se lasci che i peli del viso crescano fino a una lunghezza considerevole (almeno per un periodo di tempo pari a sei mesi), la forza di gravità può aiutare a piegare e abbassare fisicamente il vortice o la rosa dei capelli, in modo che i peli del viso o sui capelli appaiano più uniformi.

Questo, ovviamente, dipende da dove si trova la vertigine capillare indomita.

Se la rosa dei capelli si trova sotto il mento, la forza di gravità non aiuta di certo molto, mentre un vortice sul collo o sulla guancia hanno maggiori possibilità di essere direzionate verso il basso.

3. Scegli uno stile di acconciatura per il viso per he valorizzi la vertigine o la rosa

Partendo dalla sezione precedente, selezionare uno stile di acconciatura o di barba che vada ad  “abbracciare” una vertigine dei capelli è spesso la migliore scelta d’azione.

Se la rosa dei peli è situata sulla guancia o sul collo, semplicemente far crescere una barba corta abbinata ad un paio di baffi od un pizzetto più lunghi è un ottimo modo per avere ancora i peli del viso senza un evidente disorientamento della crescita dei capelli.

Inoltre, se lasci crescere i peli del viso per 6-12 mesi, i peli dell’area del ciuffo ribelle saranno difficilmente visibili se acconciati in modo appropriato.

4. Styling dei prodotti per la cura di capelli e barba

I prodotti dello styling per barba, come il balsamo per barba o la cera per baffi hanno agenti per lo styling come la cera d’api che possono aiutare a domare i peli del viso ribelli. Allo stesso modo di cere e lacche per capelli che servono a direzionare e “schiacciare” il cosiddetto “cowlick”, tradotto parola per parola come la “leccata della mucca”, riferendosi ai ciuffi che svolazzano ribelli.

Applicare un balsamo per barba con una presa salda sulla barba può fornire una certa struttura del pelo vorticoso e del resto dei follicoli piliferi del viso.

Per una tenuta extra ferma, dovresti prendere in considerazione la cera per baffi. Questo ha una concentrazione molto più alta di cera che ti fornirà un livello ancora maggiore di controllo.

5. Aggiungere del calore per mantenere lo stile

L’aggiunta di calore attraverso l’uso di un ferro da stiro, un asciugacapelli o un raddrizzatore elettrico per barba dovrebbe essere usato come ultima risorsa, perché i danni permanenti ai peli sono sotto gli occhi di tutti.

Sebbene efficaci nel manipolare i peli del viso o dei capelli, ricci o crespi, questi strumenti possono anche causare danni permanenti e doppie punte della barba.

6. Usare il balsamo giusto

Quando lavi la barba o i capelli, devi utilizzare una tipologia di balsamo che vada a ripristina l’umidità e gli oli necessari ai follicoli piliferi.

Piuttosto che usare uno shampoo o un bagnoschiuma a base di sostanze chimiche aggressive che si asciugano e privano i peli o i capelli dei loro oli vitali, prendi in considerazione l’utilizzo di un lavaggio della barba naturale.

Questo dovrebbe aggiungere un po’ di peso e massa alla tua barba ed ai tuoi capelli, rendendo un po’ più facile gestire i peli che spuntano da un ciuffo ribelle.

7. Accetta un vortice dei capelli o della barba

A dire il vero, le rose o i vortici dei capelli sono completamente naturali e si trovano sul cuoio capelluto come sul viso di molti uomini.

È molto probabile che la maggior parte delle persone non se ne accorga nemmeno se non glielo fai notare visibilmente.

Quindi, piuttosto che adottare misure estreme per risolvere un vortice dei capelli, fallo diventare parte della tua acconciatura o del tuo stile.  È una caratteristica distintiva della tua barba o dei tuoi capelli che ti renderà sicuramente unico.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il Gentiluomo

Signori si nasce, non si diventa.