Come montare una schiuma da barba con una ciotola

12 Passaggi per Montare una Schiuma da Barba con una Ciotola

0 Condivisioni

Prima di addentrarci nel main topic, ovvero come creare una schiuma, esaminiamo tutto ciò di cui abbiamo bisogno su come montare una schiuma da barba con una ciotola.

Hai bisogno di un pennello da barba, del sapone da barba, ed una ciotola da barba per creare la tua schiuma e, ultimo ma non meno importante l’acqua, che serve da attivatore in tutto questo processo.

12 Passaggi Come Montare Schiuma da Barba con Ciotola

Prima di iniziare a creare una schiuma quello che a me piace fare è riempire un secchiello o un pentolone, che di solito riempio con dell’acqua calda per circa cinque minuti e lasciare che il pennello si impregni prima e le setole si addolciscano.

Dopo che l’acqua è stata scaricata completamente, questo piccolo “trick” sarà a tuo vantaggio prima dell’insaponata.

Imbevi abbastanza il pennello e crea uno strato d’acqua sottilissimo su tutta la ciotola: questa è probabilmente tutta l’acqua di cui avrai bisogno per creare la tua schiuma da barba.


Articolo Interessante: 👉 Ciotola da Barba è davvero necessaria in una Rasatura Bagnata?

👉Ciotola da barba: 5 modelli per la tua rasatura

👉 Come scegliere la ciotola da barba perfetta?


Come usare e montare una Schiuma da Barba in Ciotola [12 Passaggi Semplici]

Come usare e montare un Sapone da Barba in Ciotola

Passaggi da seguire quando si utilizza un pennello da barba con degli step pratici

  1. Lascia che il sapone si impregni per qualche minuto nella ciotola da barba con un po’ di acqua tiepida.
  2. Il nostro sapone è duro (la maggior parte ha la consistenza cerosa e rigida di una saponetta) e deve essere ammorbidito prima di insaponare per la massima resa. I saponi duri durano anche molto più a lungo dei saponi più morbidi.
  3. Immergere il sapone da barba con acqua calda per alcuni minuti, noto anche come fioritura del sapone.
  4. Immolla anche il pennello nel lavandino o nella tazza con acqua tiepida per alcuni minuti, per ammorbidire il ciuffo del pennello. (Questo passaggio non è necessario, ma a seconda del tipo di pennello, se di peli naturali oppure sintetici, la sensazione di creazione della schiuma potrebbe essere diversa).
  5. E’ il momento di intingere il pennello da barba in acqua tiepida per alcuni minuti.
  6. Mentre il sapone (e la spazzola) si impregnano, lava accuratamente la pelle con acqua tiepida per ammorbidire i capelli ed idratare la cute.
  7. Se hai appena fatto una doccia (che consiglio sempre, prima di qualsiasi tipologia di rasatura), considera questo passaggio fatto. Se la tua rasatura non è preceduta da una doccia, prenditi il ​​tuo tempo per questo passaggio.
  8. Ormai il sapone ed il pennello da barba si sono ammorbiditi. Versa la maggior parte dell’acqua dalla ciotola o dalla tazza, lasciandone solo poche gocce, in modo da agevolare una perfetta montatura del sapone.
  9. Assicurati che il pennello da barba sia ben inzuppato ma umido. Spremi la maggior parte dell’acqua dal pennello da barba in eccesso.
  10. Carica il pennello strofinandolo energicamente con un movimento circolare, prima orario e poi antiorario sul sapone da barba, all’interno della ciotola.
  11. Non appena vedi delle goccioline puoi anche fermare l’azione circolare del polso, rimuovere la schiuma in eccesso ed iniziare ad insaponare il viso.
  12. E’ il momento di insaponare il viso. E allora via con rasoio shavette oppure un bel mano libera, per una sbarbata micidiale!

⚠️ Nota Bene: Un pennello ben idratato creerà una schiuma più ricca e con una velocità sensibilmente migliore.

🚰 Importante da tenere a mente: Tieni sempre entrambi, sapone da barba e pennello da barba in ammollo all’interno di un bacile acqua tiepida.

🤵🏻 Skin-Care prima di radere: È molto importante prendersi cura della propria pelle prima di applicare una lama contro di essa.


2 Aspetti importanti da non sottovalutare

1. Carica il pennello

Quello che cerchiamo di ottenere inizialmente è una buona quantità di sapone sul pennello in modo tale da trasferirlo di nuovo nella ciotola da barba.

Dunque, una volta che ti sei accertato di aver ottenuto un buon quantitativo di sapone sul pennello, puoi spostarlo di nuovo nella ciotola della schiuma e qui potrai iniziare il percorso per creare una schiuma da barba corposa e compatta.

2. Movimenti Circolari in Senso Orario

Quindi, quando inizi, inizia con piccoli cerchi in senso orario nella tua ciotola con la schiuma prelevata, passando anche in senso antiorario di tanto in tanto, per generare una schiuma ancor più voluminosa.

Puoi anche applicare una leggera pressione sul pennello in modo da accelerare il processo di montatura della schiuma.

Se “ad occhio” dovessi sentire il bisogno di aggiungere acqua, procedi pure e fallo.

Puoi poggiare qualche gocciolina d’acqua sulle dita e poi lasciar sbrodolare alcune gocce nella ciotola, puoi anche mettere la ciotola sotto il doccino di un lavandino gocciolante, fallo molto velocemente, perché di certo non avrai bisogno di tanta acqua.

Se noti la presenza di molte bollicine nella tua schiuma, significa che hai aggiunto troppa acqua. Ad ogni modo, questo non è un male, in quanto non vuoi di certo una schiuma da barba che sia asciutta come una pasta, quello che stai cercando è una schiuma ricca, densa e strutturata.

Questo processo ti richiederà sicuramente un minuto o due.

Più mescolerai il sapone col pennello, più sarà densa la schiuma e dunque diventerà sempre più grande e voluminosa. Dopo un minuto o due sei a posto.

Domande Poste di Frequente

Esistono tre metodi per utilizzare ed insaponare con un sapone da barba.

Dovresti scegliere il metodo che è più conveniente per te e quello col quale ti trovi meglio (hai più confidenza o esperienza).

Tuttavia, per ottenere il massimo dal tuo sapone da barba, ti consigliamo di creare la tua schiuma o in una ciotola oppure in una tazza saponiera prima dell'applicazione, poiché produce la quantità massima di schiuma per rasatura, che è la cosa migliore per una vasta area di esigenze di rasatura.

Sono semplici:

  1. Inumidire il pennello da barba, riscaldare il ciuffo e renderlo morbido per montare la schiuma
  2. Poggiare qualche goccia, dopo aver spremuto il pennello all'interno della ciotola o passare velocemente sotto il lavandino qualche goccia d'acqua
  3. Inserire una piccola quantità di sapone da barba o nel ciuffo, o nella ciotola oppure montandolo nella sua ciotola, con qualche goccia d'acqua
  4. Utilizzare dei movimenti circolari per inglobare aria e montare una panna soffice e spumosa
  5. Procedi con l'applicazione sul viso
  6. Raditi!

Qualunque cosa tu preferisca.

L'uso di una ciotola da barba ti consente di controllare meglio la consistenza della schiuma prima di applicarla sul viso.

Montatura in Ciotola: Dunque, se hai un sapone di quelli duri, ciò potrebbe richiedere un po' di tempo per arrivare al punto di morbidezza da te desiderato: in questo caso è meglio farlo in una ciotola. S

Montatura sul Viso: Se stai usando una crema da barba che sai sarà della consistenza perfetta in pochi istanti, puoi anche insaponare direttamente sul viso.

C'è anche un aspetto da non sottovalutare, ovvero che una ciotola ti permette di controllare la temperatura (soprattutto se ne utilizzi una in ceramica con serbatoio).

Puoi scaldare la ciotola in acqua calda prima di usarla in modo che, quando crei una schiuma questa venga bella calda, compatta e cremosa.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il Gentiluomo

Signori si nasce, non si diventa.





Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi