pizzetto ad ancora stili di pizzetto

Pizzetto ad ancora: 3 minuti per averne uno

pizzetto ad ancora marcato
All rights are reserved to: https://www.outfittrends.com/anchor-beard-styles/

Siamo uomini o marinai? Sì, perchè avere un pizzetto ad ancora, a meno che tu non sia un pescatore o tu non lavori a contatto con il mare, potrebbe essere considerato tra le forme di pizzetto più insolite e strane.

Ma la realtà è diversa, senza dubbio non dovrai servirti di strane formine per rasoio o di marchingegni vari, tutto ciò che ti serve sarà pazienza, precisione ma soprattutto tanta esperienza tra tutti gli stili di pizzetto.

L’inconveniente di mantenere delle barbe sempre curate è quello di dover impiegare tempo e sacrificio, per ottenere delle barbe e anche dei pizzi di tutto rispetto, e visivamente gradevoli.

Sei un uomo che ama distinguersi, ma con garbo e discrezione? Scegli tra i modelli di barbe più “particolari” quello del pizzetto ad ancora, un modello di barba che è riservato ma al tempo stesso ardito, che non ti farà passare di certo inosservato da chiunque incroci il tuo viso.

Sebbene sia tra i modelli di pizzetto più irriverenti e “cool” questo non basta, in quanto mantiene sempre un’aria seriosa e distaccata, potremmo dire affascinante e misteriosa.


Come avere un pizzetto ad ancora

Tra i tipi di barbe, quella ad ancora prende il nome dalla somiglianza come struttura all’ancora utilizzata da marinai o dai naviganti esperti, che avevano bisogno di essa per trattenere le proprie imbarcazioni in un punto specifico.

Per ottenere queste tipologie di barba dovrai delineare con un rasoio una barba sottogola, abbastanza precisa e dettagliata, avere a disposizione un baffo, da realizzare a modello matita, sottile sottile ed infine una mosca, che si prolunghi fino ad incontrare il mento.

La parte del mento, sopra al pizzetto va rasata con un rasoio shavette o mano libera con assoluta dovizia di particolari, andando ad ottenere la forma simile a quella di un’ancora.

Il segreto per un pizzetto ad ancora perfetto è quello di radere perfettamente le due guance ma anche gli interni del mento, per far somigliare il tutto ad un’ancora.

E’ importante la pulizia per questi modelli di pizzetto, in quanto anche la minima imprecisione potrebbe costare caro a tutto il taglio della barba.


A chi consiglio questo tipo di pizzetto

robert downey jr. pizzetto ad ancora
All rights are reserved to:
https://www.pinterest.it/pin/346214290091481788/

Tra le forme di barba, questo stile racconta di te come una persona che ama variegare, provare, differenti tipologie di barba, in base anche al proprio tipo di viso, per sperimentare sempre nuovi ed audaci look moderni.

Non ami conformarti con la massa, ed anche scegliendo un pizzetto ad ancora vuoi dare un segnale forte, tangibile della tua poliedricità, sebbene tu non sia solamente ascrivibile ad un singolo modello di barba o pizzetto.

Non sei omologabile in un modello comune e standardizzato ma anche con le più disparate forme di barba vuoi dare sfogo alla tua creatività estetica e visagista.

Sei una persona dotata di un buon livello di fiducia e stima nelle proprie capacità e nei propri mezzi, e ami dimostrarlo sfoderando questi tagli di barba balde e valorose, ma mai esibizionistiche.

Sei paziente, non ti importa perdere tempo a sagomare, radere e rifinire la tua barba, perché sei uno che ha cura e ci tiene dell’aspetto fisico, senza scadere nel frivolo.

Il pizzetto ad ancora è per uomini forti e determinati, ma anche precisi ed attenti.


Tipi di viso che si abbinano ad un pizzetto ad ancora

La barba ad ancora è una tipologia di pizzetto che meglio si combina con l’uomo dal viso rotondo o comunque tondo, oppure anche la forma di viso oblunga, leggermente allungata ma di base tondeggiante.

Ad ogni modo, questo sarà l’ultimo dei tuoi crucci, in quanto tra le tipologie di barbe moderne è quella che meglio si adatta alla maggior parte delle morfologie di viso, dunque sicuramente la tua sarà tra queste!


Come ottenere questo tipo di pizzetto

[su_youtube_advanced url=”https://www.youtube.com/watch?v=SK5ggoaEBvQ” title=”Come ottenere un pizzetto ad ancora alla Tony Stark”]

Puoi ottenere un pizzetto ad ancora iniziando a:

  1. Come prima cosa potrai ottenere questa tipologia di barba solo se utilizzi un regolabarba, e radi la barba ad una misura uniforme, ad esempio 3-4 mm dovrebbe essere più che sufficiente per il tuo viso rotondo e già di per se senza spigoli. Personalmente preferisco il pizzetto ad ancora più lungo sia in corrispondenza degli angoli dei baffi e della bocca, sia nella zona del mento, in modo che sia più visibile ed apprezzabile
  2. Mantieni sempre la condizione delle tue guance e del collo in maniera impeccabile, ossia rasati e puliti, dato che in tal modo anche il look della tua barba ne potrà beneficiare, dato che la lunghezza dei peli facciali spiccherà rispetto al resto.
  3. Tieni i bordi ben allineati e regolati con un rasoio a mano o uno shavette, in questo modo, creando un breve distacco tra il mento e la linea della mascella, il pizzetto ad ancora sarà nitido ed evidente. La barba curata, ad altezza del collo è sinonimo di pulizia ed igiene, in questo modo non apparirai un capitano o marinaio scapestrato, ma moderno e seducente.
  4. Con la mosca o moschetta potrai dare sfogo al tuo estro da barbiere, rettangolare, dritta o a triangolo inverso, potrai davvero abbinare qualsiasi stile, nessun limite dunque alla tua fantasia e creatività.
  5. Puoi staccare il baffo, di massimo 1-2 cm dal naso, assottigliandolo e modellandolo seguendo il tuo personale gusto, molto bello è il baffo a manubrio o sottile, disegnato quasi a matita, di sicuro apprezzamento in quanto molto veloce di dare una forma alla tua barba.
  6. Infine c’è da regolare il pizzetto ad ancora, che va “svuotato” e mantenuto pulito, immagina di creare due piccoli archetti di cute all’interno del pizzetto, con la moschetta a fare da divisorio. Per forza di cose avrai bisogno di uno shavette e di tanta buona manualità con il rasoio tra le tue mani!

Attori o celebrità con questo stile di barba

hugh jackman pizzetto ad ancora
All rights are reserved to: https://www.pinterest.it/pin/528961918731802522/?lp=true

Tra le celebrità o i personaggi famosi che hanno indossato questo modello di barba preciso, troviamo Mr.Wolverine, Hugh Jackman, che ha mostrato una bella testa rasata a zero ed un’altrettanto bel pizzetto ad ancora fiero. 

E’ riuscito come esperimento in quanto Hugh ha una massa di barba enorme e davvero scura, il che la rende ben visibile e definita, e lo stesso puoi provare a fare tu, se hai un volume di peli facciali di quest’entità.

Invece, se hai meno peli sul viso, dovresti provare il modello più raffinato e classico dei pizzetti, quello simile alla Van Dyke, ma più slim ed estico, sto parlando del pizzetto ad ancora di Iron Man, Robert Downey Jr, per un pizzetto alla moda, che desterà l’ammirazione di tutti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il Gentiluomo

Signori si nasce, non si diventa.