Come scegliere tatuaggio uomo

Scegliere tatuaggio uomo: senza pentirtene a 50 anni

0 Condivisioni

Nel ventunesimo secolo, le probabilità di uscire, in un dato giorno, ed osservare per strada un tatuaggio scioccante sono vicine ad un valore del 99,9%. Non è semplice quando devi scegliere tatuaggio uomo senza pentirtene amaramente una volta raggiunti i 50 anni.

Difatti, quelli che una volta erano degli elementari e semplici intricati pezzi di tattoo in bianco e nero, nel corso degli anni si sono “evoluti”, per così dire in ammassi tribali sul braccio di qualche amico palestrato, oppure trasformatosi in dei terribili loghi di club sportivi su ragazzi (ancora troppo giovani per capire).

Ed infine delle mostruosità corsive, inneggianti estremismi nazionalisti vari, intonacate su costole e tricipiti con fin troppa sfacciataggine.

Scegliere tatuaggio uomo: senza pentirtene a 50 anni

Scegliere tatuaggio uomo senza pentirtene a 50 anni

Deve avere un significato…(?)

Spesso ci si pone una lecita, quanto significativa domanda: e se un giorno, quel malaugurato tatuato dovesse pentirsi, magari una volta superati i 40 anni, cosa accade?

Non saprai mai cosa accadrà, ma possiamo assicurarci che se dovessi decidere di procurarti un po’ di inchiostro per un tatuaggio, non lo farai assolutamente.

Per quanto sia scontato, quasi quanto un cliché, ecco qual è il nostro consiglio: “Prova e prendi spunto/ispirazione dalle cose che ti appassionano/ che ami”.

Nel tatuaggio, viene posta troppa enfasi sulla parola “significato”. Se hai mai visto programmi come “Ink Master”, ti ​​è stato costantemente inculcato che ogni tatuaggio doveva avere un significato. Analogamente, ogni volta che ti fai un tatuaggio, un curioso insoltete risponderà sempre con “ma cosa significa?”

Il fatto è che il significato non è sempre un prerequisito, e non esiste un’obbligatorietà, sebbene sicuramente aiuta.

Forse sei entrato in un salone di tattoo e hai scelto qualcosa che ti è piaciuto sul muro, in un poster, ed è bello che vorresti replicarlo sul tuo corpo, su un braccio o sulla schiena.

Se questa è la tua passione, provaci, ma non essere la persona che ha passato 3 giorni e 21 ore prima di farsi tatuare una tigre gigante sulla coscia senza alcun motivo.

Ti sentirai sempre meglio quando ottieni qualcosa che ami davvero pensare e parlare, anche se è un ritratto del gatto che apparteneva al tuo ex/alla tua ex.

L’attesa del piacere è essa stessa il piacere

ai pensato a un’idea, sembri ormai convinto, e ti dirigi verso il salone di tattoo. Buon per te! Potrebbe essere unica, potrebbe essere una svolta moderna, una geniale invenzione su qualcos’altro o un simbolo, scritto nero su bianco sulla tua pelle fino alla morte.

Tutti pensano che sia fantastico e finalmente è arrivato il fatidico giorno.

Per l’amor di Dio, però, pensaci. Pensaci a lungo e fortemente, a letto la notte e quando sei al lavoro durante il giorno, d’altronde l’attesa del piacere è essa stessa il piacere.

Lascia passare il tempo, e se alla fine di qualche settimana (o meglio ancora, qualche mese) hai ancora il cuore puntato, allora prenota.

Non c’è letteralmente niente di male che potrebbe venirne fuori e spesso ti viene in mente qualcosa di nuovo che si aggiunge alla tua idea o la supera del tutto. La pazienza è una virtù quando si tratta di inchiostro permanente.

Scegli uno stile di tattoo e seguilo

Pensa al tuo corpo come la tela che la quale è posizionata all’interno di una galleria d’arte.

Il problema risiede, non nella moltitudine dei tatuaggi di discutibile gusto; potrebbe invece essere il singolo tatuaggio stesso a pregiudicare anche tutti gli altri.

Spesso fanno parte di orribili miscugli di stili, forme e temi diversi tutti messi insieme per creare un gigantesco macello e pasticcio sulla pelle di qualche povera anima offertasi volenterosamente.

Pensa al tuo corpo come alla tela che è nel contesto di una galleria d’arte. Nessuno metterebbe un Monet accanto a un Picasso, ancora accanto ad un Francis Bacon. Se ti piacciono i tatuaggi piccoli e rapidi, attieniti a quello. Se ti piace il bianco e nero, stesso discorso, ma non riempirti di porcherie.

C’è sempre un artista capace nei dintorni

Scegliere tatuaggio uomo artista vicinanze

Esplora sempre ogni opzione nella zona intorno a te

Diciamo che il tuo amico ti tagga in una foto di un tatuaggio che pensa si adatti al tuo stile desiderato. Scorri il loro feed, e ti innamori gradualmente di tutto ciò che fanno, e decidi di affidare loro la tua pelle, per un tattoo.

Questo potrebbe essere giustificato, ma spesso potresti scoprire qualcun altro che fa i suoi colori un po ‘più luminosi, le loro sfumature un po’ più ordinate e i loro dettagli un po’ più perfezionati.

Esplora sempre ogni opzione nella zona intorno a te. Non puoi mai dedicare troppo tempo alla ricerca, perché alla fine ti affidi a loro MOLTO e dunque alla fine dei giochi l’importante è scegliere il professionista giusto. La funzione di follower consigliata da Instagram è ottima per questo, per osservare i lavori degli esperti tatuatori nelle vicinanze e se ti convincono, decidere di farti tatuare da loro.

Usa bene la tua consulenza

Se ti viene addebitato un costo per una consulenza, stai andando dal tipo sbagliato di artista. Senza dubbi.

Prima di tutto, le consulenze non costano nulla, e se ti viene addebitata una consulenza, ti rivolgi sicuramente al tipo sbagliato di artista dei tattoo.

Se accetti di andare avanti, tieni pronto un deposito, ma solo dopo aver fatto tutte le domande che ti vengono in mente, in modo da non sprecare un centesimo della tua opportunità.

L’artista sa sempre meglio, quindi prendi i loro consigli su ciò che pensano in termini di posizionamento, dimensioni, colore e tutto il resto. Non vuoi essere una di quelle persone che pensavano di saperne di più del tatuatore: quanta superbia, per diamine.

E se tutto ciò fallisce, almeno saprai che i robot un giorno svolgeranno il loro lavoro meglio degli umani (un giorno).

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il Gentiluomo

Signori si nasce, non si diventa.





Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi