21 Savage un trapper selvaggio

21 Savage: un trapper “selvaggio”

Shéyaa Bin Abraham-Joseph meglio noto con il suo nome d’arte 21 Savage è un rapper, produttore ed autore inglese (E’ nato a Londra, nel Borough di Newham il 22 Ottobre del 1992) ha attualmente 27 anni.

Ad appena 7 anni si trasferì con sua madre negli Stati Uniti, ad Atlanta nello stato della Georgia. Il 2015 per 21 Savage fu davvero un anno cruciale, uscì il suo primo mixtape “The Slaughter Tape”, che farà da apripista ad una carriera in rapida ascesa.

Negli Stati Uniti esplode definitivamente collaborando con Metro Boomin, produttore che ha dato vita ad alcuni dei successi del rapper inglese di adozione americana.

Tra i brani più popolari prodotti con Metro Boomin troviamo “X” e “No Heart”, alla pari di altri successi come “Sneakin”, che conta un importantissimo featuring con Drake. Il 2017 è l’anno del clamore planetario, con il singolo “Rockstar” multi-platino in collaborazione con un altro grande artista attuale, Post Malone.

Biografia di 21 Savage

21 Savage per strada
Immagine fornita da: instagram.com, @21savage

Nato all’Ospedale di Plaistow a Londra, il suo background famigliare è tutt’altro che comune, ha dovuto lottare contro la povertà, i crimini e la violenza brutale che hanno segnato quasi da sempre la sua vita.

Le sue discendenze sono per metà haitiane da parte di suo padre Kevin Cornelius Emmons e per metà dominicane, da parte materna Heather Carmilla Joseph, entrambi divorziarono.

Il divorzio ebbe un’impatto decisivo sulla vita e sulla carriera del rapper inglese, si sposta infatti a soli 7 anni con sua madre negli Stati Uniti ad Atlanta in Georgia.

Un evento che segnerà nuovamente la sua vita è la morte del suo fratellastro Quantivayus (“Tay-Man) sparato per via di una regolazione dei conti riguardante degli affari di droga.

  • Nome di nascita: Shéyaa Bin Abraham-Joseph
  • Data di nascita: 22 Ottobre 1992
  • Conosciuto come: Cantante, rapper
  • Segno zodiacale: Bilancia
  • Nazionalità: Inglese (Plaistow Hospital a Londra)

Espulso da tutte le scuole della sua Contea per possesso illegale di armi, e dopo aver passato svariati mesi presso i riformatori per minori di Atlanta lascia la scuola, sottolineando come tutto questo periodo è stato mentalmente estenuante per l’artista.

Si affilia ad una piccola gang, collegata a quella più grande e temuta dei Bloods, diventa uno spacciatore di stupefacenti a tempo pieno, vendendo essenzialmente cannabis; partecipa inoltre a furti semplici e di autovetture, fu fermato una volta per contrabbando sulla stessa auto rubata, nella quale si trovava a bordo.

Nel 2011 ha perso un suo amico e braccio destro “di strada” Larry in una sparatoria, durante quell’episodio 21 Savage aveva solamente 19 anni.

A 21 anni, 21 Savage proprio il giorno del suo compleanno viene colpito con un’arma da fuoco per ben 6 volte, durante un attentato nel quale perde la vita un altro suo amico Johnny, per mano di membri di bande di strada rivali.

Peso e altezza

21 Savage peso e altezza
Immagine fornita da: instagram.com, @21savage

21 Savage è alto 1,83 metri e pesa 72 kg, ha una corporatura abbastanza magra ma decisamente nerboruta, ed è più largo di quanto potrebbe sembrare dai video.

Il suo stile è quello della strada, indossa spesso canotte bianche che lasciano trasparire un corpo tatuato, una tela con eventi e momenti-chiave della sua vita ed infanzia non proprio facili. Porta jeans e pantaloni a cavallo basso, che lasciano intravedere i boxer colorati, tipico segnale di appartenenza ad una gang di strada.

L’origine del nome ed il suo Nickname

Come affermato da Shéyaa Bin Abraham-Joseph in un’intervista, il “21” ha una simbologia chiara e forte per quanto concerne il mondo delle street-gang, assumendo una valenza quasi leggendaria, simboleggia potere e spietatezza. Molto probabilmente “21” si riferisce alla Street Gang 2100 di Atlanta.

Invece Savage, tradotto Selvaggio, è la sua natura, come affermato “sono soltanto un selvaggio, tutto qui, con una tendenza a sparare ai membri delle altre gang” e commettere atti illeciti. Di certo 21 Savage non è un trapper tutto fumo e niente arrosto, anche se, in questo caso non mancano le relative controversie.

Le “hit” di 21 Savage

21 Savage Rockstar con Post Malone
Immagine fornita da: instagram.com, @21savage con @postmalone

Tra i successi più famosi del cantante britannico troviamo sicuramente la canzone “A Lot”, in collaborazione con un altro grande nome della scena hip-hop US, J.Cole: nel video mostra la brutalità e miserabilità della vita di strada, dove tutti, prima o poi finiscono nello stesso modo.

Il singolo “Bank Account” è un’esaltazione alla vita criminale ed al denaro, infatti 21 Savage sottolinea con veemenza il numero di “0” presenti nel suo conto bancario, che crescono sempre “I got one, two, three, four, five, six, seven, eight M’s in my bank account”.

Il brano “No Heart” in collab con il producer Metro Boomin è una hit vera e propria con quasi 240 milioni di views su Youtube, nella quale raffigura come le gang di strada e i tipi come 21 non hanno cuore davanti al mero profitto.

Simpatico e divertente anche il feat con Offset dei Migos e Ric Flair, nella canzone “Ric Flair Drip” che raffigura l’ex wrestler che “drippa”, ovvero sfodera tutto il suo swag ed il suo stile in pompa magna: fatto di gioielli, orologi sfarzosi e anelli dorati.

La sua Discografia conta la pubblicazione di 4 Album ed innumerevoli singoli, tra gli album troviamo “Issa Album” del 2017, album d’esordio, il quale ha debuttato alla 2ª posizione della Billboard 200, con critiche abbastanza positive dalla critica.

Sempre nel 2017 l’album in collaborazione con Offset dei Migos ed il producer Metro Boomin “Without Warning”. Nel 2018 un buon successo per l’album “I Am > I Was” ed infine nel 2020 sempre con lo stesso producer Metro Boomin l’album “Savage Mode II”.

Vita Privata

21 Savage Vita Privata
Immagine fornita da: instagram.com, @21savage

Nel febbraio 2019 21 Savage è stato arrestato dall’Immigration and Customs Enforcement dopo che è stato rivelato che in realtà è un cittadino britannico e il suo visto per gli Stati Uniti era scaduto addirittura nel 2006.

Secondo quanto riferito, 21 Savage si è dedicato alla musica dopo essere stato colpito 6 volte il giorno del suo 21° compleanno nel 2013. È quasi morto per la copiosa emorragia dopo che uno dei proiettili gli ha colpito il collo, lasciandolo con danni ai nervi persistenti.

Somiglia per affinità a quanto citato da Tupac in un suo successo planetario “2 My Unborn” nel quale recita “I got shot five times but I’m still breathing” in quanto anche il compianto rapper americano fu sparato 5 volte ed è riuscito a sopravvivere miracolosamente.

Curiosità sul rapper

Curiosità su 21 Savage
Immagine fornita da: instagram.com, @21savage

Entrambe le fazioni, sia quelle di Drake che di 21 Savage sono rimaste stupite quando Drake ha acquistato una Ferrari in regalo per 21 Savage per il suo 24° compleanno. Non sono ancora chiare le motivazioni per cui Drizzy ha scelto un regalo così costoso per il trapper di Atlanta, ad ogni modo il cantante inglese è stato avvistato nel video “Sneakin” in featuring con Drake con la stessa Ferrari rossa.

Ad ogni modo, Abraham-Joseph è praticante della religione Ifá, un vero e proprio oracolo africano. Ha frequentato ed ha avuto un flirt con la modella Amber Rose, ex-moglie di Wiz Khalifa, un altro importante rapper dall’estate 2017 fino a Marzo 2018, quando venne ufficialmente interrotta.

Forse non sapevi che 21 Savage ha 3 figli, due bambini ed una bambina, dei quali non si conosce molto, sebbene saltuariamente il trapper pubblichi foto degli stessi su Instagram.

Qual è il significato dietro il tatuaggio del pugnale al centro della testa? Il pugnale è lo stesso tatuaggio che aveva suo fratello “Tay-Man” sparato ed ucciso brutalmente. Lo stesso fratellastro di 21 Savage aveva quel pugnale come segno di appartenenza ad una gang sul viso. Per motivo di rispetto 21 ha deciso di farsi tatuare lo stesso tattoo al centro della fronte.

In America molti lo hanno criticato aspramente per aver finto la sua cittadinanza americana, come mai? 21 Savage da quando aveva 7 anni vive ad Atlanta, terra che ha dato i natali ad altri grandi della scena Hip-Hop americana come Gucci Mane, Future and Young Thug, sebbene non sia nato lì, ma a Londra.

Molti fan lo criticano, mettendo in discussione il suo lato duro e di strada, chiamando addirittura “Softie”, ovvero il “tenerello” inglese, a sottolineare come l’aria da gangster che 21 Savage vuole sfoderare non sia così tanto credibile e veritiera come asserisce. E come ben saprai, non c’è niente di più importante nel Rap della “Street Credibility” ovvero la “Credibilità di strada”.

Nonostante abbia iniziato a fare musica solamente nel 2015, il patrimonio netto stimato di 21 Savage sarebbe pari a 12 milioni di dollari, anche se, dopo il successo di Rockstar e dei suoi nuovi album, quel numero potrebbe salire esponenzialmente.

Premi e riconoscimenti

J Cole 21 Savage a Lot
Immagine fornita da: instagram.com, @21savage

L’artista nato a Londra ha ricevuto numerose candidature durante la sua carriera artistica ed un premio importante.

Tra le candidature troviamo:

  • Bet Award come “Migliore Artista” nel 2017
  • Streamy Award come “Artista rivoluzionario” nel 2017
  • iHeartRadio Music Awards sia come “Miglior nuovo artista Hip-Hop” che come “Canzone Hip-Hop dell’anno per “Rockstar” con Post Malone nel 2018
  • 4 Candidature per le categorie “Top New Artist”, “Top Hot 100 Song”, “Top Streaming Song (Audio)” e “Top Collaboration” per la hit “Rockstar”
  • American Music Awards per la “Canzone Rap/Hip-Hop preferita” e “Collaborazione dell’anno” per “Rockstar”
  • Mtv Europe Music Awards per Rockstar come “Canzone dell’anno” e per il miglior video Hip Hop con “Bartier Cardi” nel 2018
  • Ai Bet Awards per la “Migliore collaborazione” per “Bartier Cardi”
  • Ai Bet Hip-Hop Awards per la categoria “Sweet 16” per “Bartier Cardi” ed una per la “Migliore collaborazione, duo o gruppo” per “Ric Flair Drip”
  • Nel 2019 ai Grammy Award è stato candidato per la “Registrazione dell’anno” e “Miglior Collaborazione con un artista rap” sempre per “Rockstar”.

Come premio ha ha vinto nel 2018 ai Billboard Music Award il premio come “Migliore canzone rap” per “Rockstar”.

Iniziative Filantropiche

21 Savage ha onorato il palco del The Ellen DeGeneres Show e ha presentato un assegno di 21.000 dollari in tandem con il suo nuovo ente di beneficenza soprannominato “21 Savage Bank Account Campaign”, come il nome di una sua famosa hit.  
21 si è detto molto entusiasta di questa sua iniziativa per trasmettere ad adolescenti che si preparano a diventare adulti consapevoli una visione ed educazione finanziaria e di come gestire ottimamente le proprie risorse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il Gentiluomo

Signori si nasce, non si diventa.