Come assicurarti che il tuo pantalone chino si abbini alla perfezione col tuo outfit!

I pantaloni chino da uomo sono davvero un prodotto da avere nel proprio armadio o guardaroba, perché? Per la loro versatilità negli abbinamenti, perché conferiscono maggior praticità e perché sono comodi da indossare e belli da vedere. 

In particolar modo in questo periodo: il cosiddetto ritorno a scuola, o come dicono gli anglofoni back to school, per sfoggiare un pantalone comodo e dall’eccezionale vestibilità, ad esempio con la nuova collezione di pantaloni chino regular.

Esistono varie tipologie di chino: estivi, lunghi, che vestono aderente (pantaloni slim fit) che vestono a pelle (skinny fit) ed anche in jeans. 

Non ne hai ancora abbastanza? Continua a leggere per scoprire altri fantastici abbinamenti per i tuoi outfit maschili.  

Pantaloni chino da uomo: cosa sono e come sono 

“Non esiste un pantalone più comodo del jeans!”, quante volte ti sarà capitato di ascoltare questa frase da parte di qualche tuo amico? Tantissime, questo perché magari non conosce ancora il potenziale di un pantalone comodo e versatile come il chino.  

Il pantalone chino da uomo è un pantalone versatile, che ogni uomo dovrebbe avere nel proprio guardaroba, per completare e variare la tipologia dei suoi outfit e dare un tocco stilistico migliore. 

Un chino è semplicemente un pantalone che rappresenta l’alternativa più comoda e stilosa del jeans.  

Alcune tra le caratteristiche di un pantalone chino sono che ha: 

  • Un’elevatissima traspirabilità  
  • Non comprimono e non sono duri come un jeans 
  • Sono molto più stilosi ed elevano il tuo livello qualitativo personale d’abbigliamento (outfit) 
  • Sono davvero versatili 
  • Esistono anche dei chino da uomo elasticizzati, i Chino coton stretch, che consentono di avere un’ottima flessibilità (Chino Coton Stretch).

Chino da uomo estivi corti 

Per la stagione estiva non c’è nulla di meglio di un bel chino slim fit da uomo corto: si può infatti abbinare a tutto e la vestibilità è davvero ottima e fresca. 

L’abbinamento chino blu estivo con una bella polo, magari un pantalone chino slim fit, dunque aderente, in caso tu pratichi un’intensa attività fisica, può davvero fare la differenza, ed evidenziare maggiormente il tuo fisico scolpito in palestra. 

Come abbinare i pantaloni chino 

come abbinare pantaloni chino

Pantaloni Chino Beige da uomo 

pantaloni chino beige

Un altro abbinamento interessante, pressoché estivo, è quello di abbinare un pantalone chino stretch a tinta unita beige da uomo ad una camicia a righe, specialmente se bianca con le righe blu.  

Il contrasto tra l’effetto delle righe dato dalla camicia, soprattutto dal colore blu scuro, abbinata alla sobrietà e compostezza del chino beige, vanno a creare un outfit pulito, estivo e senza dubbio fresco.  

L’effetto visivo che crea la camicia a righe bianche e blu fa sembrare nel complesso che siamo di fronte ad un colore celeste o comunque blu chiaro, che è ancora più appetibile se abbinato ai nuovi arrivi: i pantaloni chino melange beige. 

Intelligente ed appropriata è la scelta di una cintura in pelle da mettere sui pantaloni, anche se non vi è la reale necessità, una cinta in pelle richiama la stessa tonalità del beige dei chino e va a rafforzare ancora di più il gioco di contrasti tra la camicia e il pantalone chino. 

La scelta di un paio di occhiali RayBan Aviator a goccia con dei riflessi della lente che partono da un caldo arancio fino via via a raggiungere la tonalità scura-nera sono davvero più che azzeccati. 

Ottima anche l’idea di abbinare un orologio con le maglie argentate, che spezzano un pò il look che sembra prendere un’unica direzione ma che invece con quest’aggiunta da’ una sterzata totale. 

Immagina se al posto di quell’orologio sportivo ci fosse stato un orologio in pelle, che richiamasse la tonalità e la texture della cinta, sarebbe stato davvero eccellente? Non penso proprio, l’effetto dell’outfit sarebbe stato troppo monotono e ripetitivo, senza alcuno spunto, senza nessuna nota di “distacco” dal resto dell’abbinamento. 

Infine puoi abbinare con quest’outfit delle sneakers bianche, ancora meglio se queste presentano “patch” o “linee” che richiamano al blu delle righe, l’effetto sarebbe eccellente e naturale. 

Se invece hai delle gambe magre e muscolose, ma non voluminose poi metterci dei pantaloni skinny fit, che vestano in pratica aderenti alla pelle.

Chino bianchi da uomo 

chino bianchi pantalone uomo

Il bianco è un colore che richiama immediatamente all’estate, basta pensare alle camicie bianche in lino, fresche ed accoglienti, che regalano una coccola se decidi di indossarle.  

Allo stesso modo un bel paio di pantaloni chino bianchi richiamano in maniera diretta alla stagione estiva: il bianco è un colore che sta bene su tutto, ben si adatta ai diversi stili e dona un tocco di eleganza raffinata, alla pari di indossare un pantalone elegante nero.  

Il bianco in contrasto con il colore marrone diventa un colore caldo, che assume connotazioni totalmente diverse, molto più morbide e sinuose, rispetto ad un contrasto di colori netto come il bianco con il nero. 

L’outfit come puoi notare è molto simile a quello precedente, con una duplicità del bianco che troviamo sia nei chino che nella camicia con le righe blu scuro, come quella mostrata in precedenza. 

La cintura marrone va a spezzare ancora di più la contiguità tra il bianco di camicia e pantalone, facendo da spartiacque tra i due. 

E, se le temperature miti o comunque fresche lo consentono, perché non unire a questo stile d’abbigliamento anche una bella giacca di pelle color marrone, a completamento del tuo personalissimo stile? Va benissimo anche una giacca a vento da abbinare a quest’outfit. 

La giacca di pelle non solo combacia con l’effetto in pelle della cintura sui pantaloni chino bianchi, ma in caso tu voglia fare le cose in grande, puoi giocare con la tonalità marrone dei loafers (mocassini) in pelle, in caso tu voglia aggiungere dettagli eleganti, da “studente di scuola privata” al tuo outfit. 

Pantaloni chino da uomo invernali 

Una volta che la stagione estiva è alle porte, possiamo già iniziare ad ipotizzare su di un outfit per l’inverno 2019/2020, e, come tendenza per questo autunno-inverno abbiamo dei colori molto caldi, tenui che si ricollegano alla terra. 

pantaloni chino verde acqua scuro autunno

Soprattutto se ci riferiamo a due colori in particolare: il verde ed il marrone, in tutte le loro sfumate e nelle loro dettagliate tonalità. 

Il colore verde acqua scuro del pantalone chino ben si sposa con i loafer in doppia fibbia marroni, che richiamano se vogliamo lo sfondo in background pieno di dettagli che richiamano soprattutto al periodo autunnale. 

La giacca grigia sartoriale è leggermente fuori dal complesso stilistico, sebbene con il colore verde acqua scuro non sfigura davvero. 

La borsa di pelle scura nera si adatta bene all’iperbole di colore che parte dalla giacca grigio chiaro continua con il pantalone chino verde acqua scuro e finisce con la borsa in pelle, molto simile ad un 24 ore. 

Esistono in commercio molte tipologie di pantaloni chino, con a disposizione i colori più disparati: chino bianchi, di jeans, neri, beige che sono tra i tanti quelli più in voga al momento. 

Alternative all’utilizzo dei pantaloni chino da uomo consistono nell’abbinarli a felpe e tute, in modo da spegnere l’eleganza ed il portamento che un pantalone come questo potrebbe richiedere. 

I pantaloni slim chino ad esempio stanno bene a chiunque abbia un girovita stretto e dei polpacci non troppo voluminosi. Il motivo è ben presto spiegato: i pantaloni chino vestono larghi in vita e stretti sotto ad altezza polpacci, dunque sarebbe un po’ ovvio che chiunque abbia un girovita largo avrà quasi sicuramente dei polpacci muscolosi o comunque voluminosi.  

Esistono ad ogni modo, i chino stretch che hanno dalla loro parte una maggior elasticità e comodità nell’indossarli, che permette anche a chi è più robusto di mostrare dei bei pantaloni chino regular in maniera rilassata. Viene anche chiamato pantalone chino regular fit.

Specialmente il cotone stretch che garantisce freschezza e motilità assolute. Infine ci sono pantaloni chino che hanno la vestibilità ed il portamento di pantaloni sportivi che sono comodi alla stregua di una tuta da ginnastica.

Leave a Reply