Il guardaroba maschile istruzioni per l’uso

Il guardaroba maschile: istruzioni per l’uso

Il guardaroba maschile, così come quello femminile, è ricco di capi fondamentali e imprescindibili, che possono poi essere mixati con altri indumenti, che seguono quelle che sono le tendenze della nuova stagione.

 

Gli uomini, infatti, hanno a disposizione alcuni capi e accessori, che nel tempo non sono cambiati in modo molto rilevante, pur avendo risentito dell’evoluzione della moda, e non hanno perso il loro significato e la loro utilità.

Parliamo della cravatta, ad esempio, accessorio che non può mancare nell’armadio di un uomo, neanche di colui che ogni giorno sceglie la praticità e indossa vestiti comodi e informali. Poi c’è la camicia, il blazer, e infine le scarpe.

Per quanto riguarda le calzature, l’uomo ha a disposizione diversi modelli, che si adattano alle differenti occasioni e che possono essere abbinati all’abito e all’occasione d’uso. Negli ultimi anni, però, la moda ha imposto un mix and match davvero unico nel suo genere, e che ha immediatamente conquistato gli uomini, arrivando quasi a imporsi all’interno di un mondo che difficilmente si adatta al cambiamento in modo così immediato.

A mettere in atto questa rivoluzione epocale ci hanno pensato le sneakers, scarpe che solo fino a pochi anni fa venivano utilizzate semplicemente nell’ambito di quella che è l’attività atletica e che venivano indossate con tute da ginnastica, pantaloni cargo oppure bermuda, ma sempre nel contesto di quello che era un luogo dedicato allo sport.

Ultimamente, invece, alcuni Brand molto famosi, hanno creato una selezione di sneakers retro, da indossare anche sotto completi rigorosi, dal taglio sartoriale ed estremamente eleganti, come ad esempio lo smoking.

 

Amare ciò che riporta al passato

Amare la moda, anche per gli uomini, è una questione importante, l’abito racconta chi si è e parla alle persone che ci si trova di fronte ancora prima di aprire bocca. Abbinare le sneakers retrò ha rappresentato un cambiamento significativo, laddove per anni, in coppia con i completi doppiopetto o gli smoking di seta, sono state abbinate sempre calzature dalle linee squadrate, in vernice, con i lacci e con la suola sottile.

 

Con l’avvento delle sneaker retrò, tutto questo è cambiato, e basta osservare alcuni dei personaggi più famosi e influenti dello star system per comprendere come ormai i canoni che erano sempre stati ben precisi nella moda maschile sono in parte cambiati, lasciando anche molto spazio al gusto personale.

Molte star, calcano il red carpet, indossando smoking total black, disegnati da famosissimi brand della moda, con ai piedi un paio di sneaker, e si concedono ai fotografi con la consapevolezza di essere comunque perfetti, eleganti, ironici e molto sexy.

 

Le sneaker sono diventate, quindi, le calzature più versatili del guardaroba maschile, sono comode, pratiche, eleganti, divertenti e rappresentano senza dubbio una valida alternativa alle scarpe più formali, che vengono comunque indossate in numerose occasioni, ma che in questi ultimi anni hanno subito un lieve calo nelle preferenze degli uomini.

Abbinare una calzatura informale a un abito rigoroso e super griffato è qualcosa che davvero non lascia passare inosservato l’uomo che li indossa, e dice tanto di lui, della sua intelligenza vivace e della sua autoironia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il Gentiluomo

Signori si nasce, non si diventa.