Spazzolare la barba prima o dopo dell'olio

Spazzolare la barba: prima o dopo dell’olio?

Se ti stai facendo crescere la barba, è probabile che tu abbia sentito parlare dell’importanza dell’uso di un olio ed una spazzola, per ammorbidire e spazzolare la barba.

Quasi tutti coloro i quali hanno la barba sono d’accordo: utilizzare un olio ed una spazzola è essenziale.

In ogni caso, c’è tanta confusione in giro su come utilizzare questo prodotto: “Dunque dovrei spazzolare la barba prima o dopo l’olio?

La maggior parte degli esperti concorda sulla “tacita regola” dell’applicazione per l’olio da barba prima e subito dopo spazzolare tutto con un pennello/spazzola in setole di cinghiale di alta qualità.

Guardiamo nello specifico quali sono i benefici dell’applicazione di un olio da barba prima della spazzolatura, e perché questa rappresenta la migliore routine per mantenere la tua barba florida e fluente.


Perché dovresti spazzolare la barba dopo aver applicato l’olio per barba?

Spazzolare barba dopo olio

Va bene tutto Gentiluomo, ma perché deve essere applicato l‘olio prima di spazzolare la barba? L’ordine temporale nel quale applicare l’olio va stabilito correttamente, in quanto risulta fondamentale ai fini di mantenere la tua barba in una forma perfetta.

Molte persone nutrono l’infondata paura che applicando prima l’olio e dopo spazzolando la barba, andrebbero a rimuovere il prodotto, sprecando essenzialmente un prodotto per il quale hai speso dei soldi.

Ad ogni modo, non è affatto questo lo scenario catastrofico dipinto. Applicare prima l’olio da barba della spazzolata può avere indubbi vantaggi: migliorerà drasticamente l’aspetto della barba e la sensazione dei peli sul viso .

Applicare l’olio da barba prima della spazzolatura può avere molti vantaggi e migliorerà drasticamente l’aspetto e la sensazione dei peli del viso. L’olio deve essere applicato prima per essere distribuito correttamente su tutta la barba.

SCOPRI QUANDO E PERCHE’ DOVRESTI USARE UNA SPAZZOLA DA BARBA: Perchè e quando usare una spazzola da barba

Distribuisce gli oli in maniera uniforme

Quando applichi prima l’olio da barba e successivamente spazzoli la stessa, le setole andranno ad estrarre gli oli (sia naturali della barba, che applicati) dalla pelle e li distribuirà per tutta la lunghezza dei peli facciali.

In modo da trarre il massimo di questi benefici, l’olio va distribuito uniformemente lungo tutta la barba, avendo premura di distribuirlo dalle radici fino alle punte.

Spazzolare la barba in maniera pedissequa ed accurata, aiuta la distribuzione dell’olio sulla cute, in maniera omogenea anche sui peli, per ottenere una barba dall’aspetto più sano e migliore.

Per questo, il consiglio da Gentiluomo è quello di iniziare sempre a spazzolare la barba il prima possibile: i vantaggi sono troppo evidenti per non iniziare. A proposito, non mi dire che ti manca proprio una spazzola da barba…

Non disperare, ho scritto un articolo appositamente, per aiutarti nella scelta —> Spazzola da Barba: le 8 migliori e come sceglierla

Riduce la rottura dei peli

Un altro aspetto critico, da non sottovalutare, nella preventiva applicazione dell’olio da barba è quella di proteggere il fusto del pelo, dato che l’olio aiuta a rilassarlo.

Quando tutti i peli del viso sono rilassati, diventano irrimediabilmente più morbidi e persino più lisci e dunque meno inclini a rompersi quando si spazzola da barba.

La barba è più facile da modellare

Quando i peli facciali sono rilassati, anche tuo figlio è rilassato, anche la crema di funghi porcini è rilassata ed anche la tua barba diventa più facile da acconciare.

Applicare dell’olio prima della spazzolata riduce il rischio di spazzolare la barba in maniera eccessiva: si converte in molto tempo risparmiato nella tua routine quotidiana, rendendo la routine di toelettatura efficiente e sostenibile nel tempo.

Cause macchie

Applicare prima l’olio e  poi spazzolarlo, aiuta a distribuire questi oli abbastanza untosi lontano dalla pelle e dalle radici fino ai fusti e alle estremità dei capelli. Ciò impedisce agli oli naturali applicati di andare a bloccare i pori della pelle. 

⚠️ A-T-T-E-N-Z-I-O-N-E: Invece, quando applichi l’olio DOPO LA SPAZZOLATA, non stai distribuendo l’olio in maniera uniforme sulla barba. Questo porta ad accumuli di olio in questa zona del viso e dunque potrebbe causare delle macchie. 

Spreco di prodotto

Applicare l’olio per barba e non spazzolarlo può portare ad un spreco enorme di prodotto. Questo perché non stai distribuendo il prodotto in ogni parte della tua barba con attenzione sufficiente.

La tua barba non vedrà i benefici dell’olio e quando passerai le dita sulla barba, non sentirai nemmeno concretamente i miglioramenti “fisici”, derivati dall’applicazione della soluzione oleosa.

Se non puoi percepire concretamente i vantaggi quando ti tocchi la barba, potresti essere tentato di applicare più prodotto del necessario.

Non farlo! Il tuo olio da barba si esaurirà prima di quanto dovrebbe e la tua barba non vedrà nemmeno i giovamenti derivanti dal prodotto: utilizza il prodotto con parsimonia e veicolalo bene sul tuo viso. 

RICORDA DI PULIRE SEMPRE LE SETOLE DELLA TUA SPAZZOLA DA BARBA: 5 Pratici Step per Pulire una Spazzola da Barba

Dovresti pettinare la barba prima o dopo dell’olio?

Applicare olio prima spazzolare barba

In linea definitiva dovresti pettinare la barba soltanto dopo aver applicato l’olio: puoi utilizzare sia i denti del pettine da barba che una spazzola in setole di cinghiale, per distribuire unanimemente l’olio su tutta la barba, in modo più efficace e tempestivo possibile.

Sebbene le spazzole da barba, in particolare quelle in pelo di cinghiale, siano migliori dei pettini da barba nella ridistribuzione degli oli, i pettini da barba faranno comunque il loro sporco e certosino lavoro.

Conclusioni

Sebbene la maggior parte delle persone condivida l’opinione che applicare prima l’olio sia il modo migliore per mantenere la barba, non tutti seguono questo metodo.

Spazzolare la barba prima e poi applicare l’olio non distruggerà necessariamente i tuoi peli facciali, ma, a lungo termine, può avere alcuni effetti negativi.

Quindi, applicare prima l’olio per barba e poi spazzolarlo è il modo migliore per garantire che i peli del viso siano al loro apice, estetico e fisiologico.

Sia che applichi l’olio per barba prima o dopo la spazzolatura, siamo tutti concordi che entrambe le pratiche risultano, ad ogni modo di vitale importanza per garantire che i peli del viso rimangano sani e abbiano un aspetto fantastico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il Gentiluomo

Signori si nasce, non si diventa.





Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi