rasoio elettrico bagaglio a mano

Rasoio elettrico e bagaglio a mano: la guida

Sei in aereo e la situazione non è delle migliori, il sudore sembra prendere il sopravvento, la mente è completamente paralizzata ed i pensieri sono sempre lì: “dannazione e se non mi lasceranno portare il rasoio elettrico nel bagaglio a mano?

Ed ecco che i pensieri offuscano il lucido ragionare e la testa girovaga, vagliando i posti più reconditi ed inesplorati, alla ricerca di catastrofici scenari: “non me la faranno portare…o peggio la dovrò abbandonare in aeroporto…150 euro gettati nel vento!”

Mai come in questi casi serve la proverbiale calma Zen, quella pace interiore, alimentata dalla consapevolezza e dal buon senso di credere che si è nel giusto e che non c’è nulla di cui preoccuparsi.

Compagnie aree e rasoio elettrico: quali lo consentono

Compagnie aeree e rasoio elettrico

Lo voglio scrivere, controbattere, certificare e gridare ad alta voce: POTRAI PORTARE IL TUO RASOIO ELETTRICO NEL BAGAGLIO A MANO; non fa differenza che sia Braun, Philips, Wahl o Panasonic, potrai portare con te il rasoio elettrico in aereo.

Ma perché posso portare il rasoio elettrico ed altri oggetti che assolvono allo stesso compito invece sono proibiti? Perchè lo shaver o rasoio elettrico è dotato di complessi sistemi di protezione che impediscono alle lame affilate e taglienti di essere esposte troppo, e dunque di provocare infortuni o ferite.

Come posso invece dormire sonni tranquilli e trasportare nel bagaglio a mano il mio rasoio? Lo potrai fare inserendolo in un’apposita bustina porta liquidi, in questo modo avrai trovato una soluzione comoda, pratica e che velocizzerà di molto le pratiche noiose e consumanti di imbarco.

Alitalia: rasoio elettrico nel bagaglio a mano

Dispositivi elettrici consentiti da Alitalia

Nella lista dei dispositivi elettrici consentiti da parte della compagnia aerea italiana Alitalia troviamo il rasoio elettrico, oltre ad esso vengono annoverati anche apparecchi elettromedicali approvati, apparecchi fotografici, computers portatili (laptop, notebook e tablet), Cuffie audio personali, dispositivi Bluetooth,dispositivi alimentati con batterie microcell, giochi elettronici, e-readers, riproduttori audio MP3, riproduttori DVD/CD portatili, telefoni cellulari e smartphones.

Oggetti vietati e regolamentati

Puoi leggere la lista completa seguendo questo articolo, sugli oggetti vietati e regolamentati secondo regole specifiche: il più delle volte Alitalia consente l’apporto di questi oggetti nel bagaglio a mano ma non nella stiva. Leggi sempre con attenzioni i singoli regolamenti per ogni compagnia aerea con la quale viaggerai.

Volotea: rasoio elettrico nel bagaglio a mano

Tra le compagnie aeree più permissive ed economiche europeee abbiamo la spagnola Volotea, che permette addirittura di portare due bagagli, uno a mano standard, più grande ed uno più piccolo.

Però la pecca è che entrambi sommati non possono superare un peso complessivo di 10 kg, una mezza disfatta lo so. Ad ogni modo, nelle linee guida si parla per sommi capi di un divieto ipotetico relativo a rasoi, forbici altri oggetti altamente infiammabili.

Tuttavia, contattando il gentilissimo sportello italiano ci hanno confermato che per i rasoi elettrici non c’è alcun divieto per i bagagli a mano, e dunque possono essere portati in aereo.

Per qualsiasi altro dubbio sulla tipologia di prodotti e materiali da trasportare in aereo leggi maggiori informazioni a riguardo sulla pagina dedicata di Volotea qui.

Ryanair: rasoio elettrico nel bagaglio a mano

Bagaglio a mano Ryanair

Tra i dubbi dei viaggiatori c’è quello di Ryanair, il colosso dei voli a basso costo, comprende proprio il dubbio di trasportare o meno un dispositivo per la rasatura elettrica nei bagagli a mano.

Preparare il proprio bagaglio a mano diventa dunque un’impresa titanica, questo perché rispetto ad altri mezzi di spostamento, quello con regolamenti ferrei e divieti restringenti è proprio quello aereo. Difficilmente ci preoccupiamo di cosa abbiamo nello zainetto se ci spostiamo con l’autobus, il tram, la nave o il treno. Per l’aereo ed i bagagli a mano la situazione è diversa.

Oggetti affilati: ecco cosa dice Ryanair

Il rasoio elettrico, come per le altre due compagnie aeree viste in precedenza può tranquillamente essere riposto in una bustina porta liquidi, e portato con sé con tutta tranquillità. Quello che potrebbe recare qualche piccola scaramuccia rispetto al rasoio è invece la schiuma da barba: perché è comunque in formulazione liquida e dunque potrebbe essere soggetta a controlli, ipoteticamente.

Non ci sono problemi perché l’azienda aerea irlandese fa le dovute distinzioni da un dispositivo protetto e sicuro come il rasoio elettrico, rispetto a quello a lama che supera i 6 cm e diviene un’arma pericolosissima e potenzialmente danneggiante a tutti gli effetti.

Dato che non si tratta di sostanze liquide tossiche o illegali, possiamo dormire sonni tranquilli, con la compagnia Ryanair si può viaggiare muniti di rasoi elettrici e schiume da barba. Consentiti anche regolabarba e dispositivi per la depilazione femminile, in genere silk-épil.

Per la schiuma da barba, il consiglio che mi sento di dare è, come visto in precedenza, di inserire la schiuma in un apposito contenitore avente una capienza di 100 ml o 100 grammi, a seconda dell’unità di misura adoperata.

Vueling: rasoio elettrico nel bagaglio a mano

Per la compagnia Vueling il discorso è analogo a quello di Ryanair, infatti rasoi e forbici, come per altri oggetti appuntiti e contundenti sono vietati durante il trasporto aereo. A differenza del rasoio elettrico che, con le dovute precauzioni può essere trasportato correttamente ed in tutta sicurezza.

Divieti compagnia Vueling

Riportando quanto scritto esattamente sulle condizioni di trasporto della Vueling, che trovi qui, abbiamo: […Oggetti dotati di una punta acuminata e di un’estremità affilata (tra cui asce, accette e mannaie, piccozze per ghiaccio e rompighiaccio, coltelli con lame lunghe oltre 6 cm, lame da rasoio, taglierine, bisturi, racchette da sci ed escursionismo, forbici con lame lunghe oltre i 6 cm, attrezzature per arti marziali dotate di una punta acuminata o di un’estremità affilata, spade e sciabole)…]

Non sembra dunque esserci una postilla di riguardo per i rasoi elettrici, ad ogni modo consigliamo sembra di contattare la pagina adibita al servizio clienti per fugare ogni dubbio prima della partenza in aereo.

Schiuma da barba in aereo

schiuma da barba bagaglio a mano

Per la rasatura classica con il rasoio, la domanda è più che lecita: nel caso della schiuma da barba ci sono delle normative che ne regolano la quantità e le dosi? La risposta è sì, e te a riassumo in pochi ma essenziali punti:

  1. E’ considerato un composto liquido dunque non ha limitazioni di sorta per le compagnie aeree, e la legge alla quale fa riferimento, che regolamento il trasporto di liquidi nei bagagli a mano é il “Regolamento di esecuzione (UE) n. 246/2013 della Commissione, del 19 marzo 2013”.
  2. Per ciascun passeggero a bordo è possibile portare fino ad un massimo di 1 litro (senza considerare l’età dell’individuo)
  3. Nei recipienti potrebbe essere inserito un massimo di 100 ml o comunque la stessa quantità convertita in altre unità, dunque 100 gr., 3.3 oncie).
  4. Va tutto inserito in una bustina sufficientemente capiente, trasparente e sigillata non solo con la zip ma anche con i bottoni o chiusure ermetiche apposite.
  5. La capacità a disposizione della busta o del sacchetto non dovrà superare il litro e deve avere delle dimensioni pari a 18 x 20 cm.

Ti consiglio questo pack da 6 da viaggio della Gillette per pelli sensibili, in modo da ottenere rasature perfette ed impeccabili.

Lamette da barba consentite in aereo

lamette da barba consentiti bagagli a mano

Quando sceglierai di spostarti tramite un volo aereo è importante conoscere quasi alla perfezione tutti gli strumenti per la rasatura che potrai portare con te anche in viaggio, ho voluto riassumerli semplicemente qui, secondo quelle che sono le linee-guida fornite dalla maggior parte di compagnie aeree, che sono:

  • Rasoi usa e getta: le lamette da barba dei rasoi multiuso sono davvero ottimale, dato che, se sono provviste della plastica protettiva e del confezionamento. Importante anzi fondamentale è che le lame vengano coperte e salvaguardate correttamente.
  • Rasoi con una lama non libera: I rasoi con una lama non libera sono vincolate dal meccanismo del rasoio e dunque, secondo molte compagnie aeree non dovrebbero rappresentare un problema. Caso contrario in cui le lamette possano essere estratte dal vano e rimosse autonomamente. Dunque rasoi shavette o mano libera sono assolutamente vietati nei bagagli a mano degli aerei. Staccando la lametta da barba il pericolo per i passeggeri è ipoteticamente elevato, e dunque non ammesso. 
  • Rasoi di sicurezza soltanto senza le lamette: I rasoi di sicurezza sono particolari strumenti per la rasatura molto più sicuri e comodi per i neofiti della rasatura tradizionale, che hanno un particolare inserto predisposto all’inserimento delle lamette, che vanno posizionate intere nel vano e non spezzate. A patto che non ci siano nel vano lamette da barba utilizzate è possibile portare un rasoio di sicurezza in aereo.

Precisazioni sulle lamette

Pertanto, i rasoi che posssono essere portati nel bagaglio a mano in aereo sono: o quelli usa e getta o quelli che permettono di avere una protezione o copertura della lama e quelli che non possono essere rimossi dal rasoio.

E’ importante inserire il rasoio in apposite bustine di plastica, come per il caso della schiuma da barba, in modo da rendere celere il processo di routine legato alla sicurezza delle valigie trasportate nei trolley.

Rasoi o lamette da barba completamente vietati

rasoi o lamette da barba

C’è l’assoluto divieto per la seguente tipologia di rasoi manuali ed annessi:

  • Rasoi a mano libera
  • Le lamette da barba a doppio filo, che vanno inserite nei rasoi di sicurezza
  • Le lamette di ricambio, vendute come ricariche per i rasoi con meccanismi d’azionamento manuale.

Per tutte queste altre tipologie di rasoio e di lamette il loro divieto è circoscritto solamente ad un loro ingresso nel bagaglio a mano, invece per quanto riguarda la stiva, è possibile comunque trasportarle, dato che non rappresenterebbero un potenziale pericolo in quanto sono lontane dalle mani del proprietario.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il Gentiluomo

Signori si nasce, non si diventa.