Radersi la mattina o la sera i pro e i contro

Radersi la mattina o la sera: i pro e i contro

L’atto della rasatura quotidiana richiede un certo livello di dedizione, pratica ma soprattutto di decisione: è preferibile radersi la mattina o la sera?

Sebbene essere rasati non sia più necessario nella maggior parte degli ambienti di lavoro, potresti seguire questa routine quotidiana nel particolare caso in cui tu abbia una barba a chiazze o a crescita lenta o nel caso in cui tu preferisca semplicemente un aspetto più pulito.

Radersi la mattina o la sera
Pennello e sapone da barba sono la base dalla quale iniziare a prescindere se radersi la mattina o la sera.

Ormai conosci probabilmente i contorni del tuo viso come Lewis Hamilton conosce con ogni curva del Circuito Automobilistico del Portogallo.

Tuttavia, trascurare uno dei componenti essenziali della rasatura: ovvero le tempistiche potrebbe andare a rovinare tutto. Di mattina presto, dopo una rilassante doccia? Oppure prima di andare a letto? Ecco la nostra opinione se è meglio radersi la mattina o la sera.

Radersi la mattina

Radersi la mattina o la sera
Radersi la mattina o la sera: ecco i benefici di una rasatura mattutina.

Ti sei appena svegliato, hai appena fatto una doccia rassodante, il sole splende dalla finestra del tuo bagno, gli uccellini fuori canticchiano e ti senti davvero pronto per andare là fuori, affrontare la giornata e spaccare tutto.

Come sempre riesci a ritagliare il tempo per raderti tra la colazione e la partenza per andare a lavoro o recarti in ufficio. Hai commesso un errore strategico per tutto questo tempo, o semplicemente sei inconsapevolmente una persona intuitiva ed avevi capito tutto? Radersi la mattina o la sera dunque? Vediamo i pro del radersi al mattino.

Pro

  • Se hai i peli della barba particolarmente spessi ed una crescita rapida della barba, una rasatura mattutina eviterà di andare a lavorare con l’ombra delle 5, che sarà cresciuta sul tuo viso durante la notte.
  • Molte volte è stato già detto e lo ripeterò continuamente, scegliere di avere una routine mattutina programmata con precisione è estremamente importante oltre che essenziale per un aspetto curato ed un’immagine presentabile di te stesso.
  • La tua rasatura mattutina diventerà un vero e proprio rituale durante il quale avrai tempo per riflettere e raccogliere i tuoi pensieri prima che inizi la giornata, senza avere alcuna interruzione. Certo, questo è un passaggio aggiuntivo in quelle che sono spesso mattinate occupate, specialmente in questa congiuntura storica, ma è un’abitudine estremamente piacevole. Allo pari di quando i corridori della Moto Gp, a fine gara lanciano fiumi di champagne sulla folla impazzita, dopo una fantastica gara.

Contro

  • La rasatura comporta sempre il rischio di tagliarsi, ma ci sono momenti in cui il rischio aumenta esponenzialmente.
  • Al mattino, quando hai ancora sonno, far scorrere un oggetto affilato ed appuntito lungo il viso può causare incidenti. Un taglio da rasoio, anche quando sei abbastanza esperto da interrompere rapidamente il flusso di sangue, è il modo migliore per intaccare la tua routine mattutina. Non proprio lo scenario ideale per iniziare la tua giornata.
  • Tieni presente che la rasatura, a seconda della lunghezza della barba e della tua esperienza, può richiedere dai 15 fino ai 40 minuti. In altre parole, il tempo che potresti dedicare a un allenamento breve ma intenso, una colazione adeguata o forse soltanto semplicemente a dormire una mezz’ora in più.

Radersi la sera

Radersi la sera
Radersi la mattina o la sera: ed ecco pro e contro di una rasatura pomeridiana-serale.

Dopo cena, proprio mentre stai per fare una doccia rilassante, potresti decidere che è il momento opportuno per raderti. È vero dunque che tra radersi la mattina o la sera, non conta, anzi è meglio la prima?

Pro

  • Hai più tempo la sera, o almeno maggiore rispetto a quello del mattino. Più tempo da dedicare alla rasatura, che a sua volta garantisce un risultato migliore e più pulito, oltre che meno soggetto ad errori e taglietti.
  • Essere liberi dai vincoli di una pianificazione temporale della tosatura, ti consentirà di prestare maggiore attenzione ai dettagli; e quando si tratta di rasatura, i dettagli fanno tutta la differenza del mondo tra una rasatura accettabile ed una rasatura eccezionale, anche contropelo.
  • Una rasatura serale, proprio come una doccia  o una Skin-Care serale, è un ottimo modo per rilassarsi e trascorrere del tempo di qualità con se stessi. Solo tu e il tuo specchio. E no, non è qualcosa “da donne”.
  • Di notte, quando dormi, la tua pelle appena rasata ha il tempo di riposarsi e rigenerarsi. Ciò ridurrà il rossore e consentirà più tempo per la guarigione dei tagli (se hai effettuato una rasatura alla “brace”).

Contro

  • Quattro semplici ma evocative parole: crescita durante la notte. In particolare se hai una barba folta e in rapida crescita, sarebbe un peccato vedere il tuo lavoro serale andare completamente sprecato solo per il ritmo di crescita incontrollato della tua barba.
  • La vita sociale della maggior parte delle persone si svolge subito dopo la fine della giornata lavorativa. Ti capiterà di andare a mangiare o incontrerai degli amici per un drink la sera. Dunque, tradotto significa che la rasatura è totalmente fuori questione. Te lo dico col cuore, non raderti se hai bevuto. E’ superfluo da parte mia spiegarti perché alcol e oggetti affilati sono una combo micidiale se eseguite insieme.

Ma allora è meglio radersi la mattina o la sera

Conclusione radersi la mattina o la sera
Con un set così fornito, sarà solamente una formalità la scelta di radersi la mattina o la sera.

Radersi la mattina o la sera cosa scegliere?

Dipende tutto dal tipo e dalla crescita dei tuoi peli facciali.

Se hai la barba folta e in rapida crescita, è probabile che la crescita durante la notte ti lasci con due scelte: raderti di nuovo la mattina o presentarti in ufficio con un’ombra delle 5, che potrebbe essere un problema. Se hai la barba a crescita lenta o dai peli morbidi e sottili, la rasatura serale è un’ottima scelta, e va bene (checché se ne dica).

Qualunque scelta tu finisca per fare, raditi sempre dopo la doccia e mai prima.

Il vapore dell’acqua calda contribuisce ad aprire i pori della pelle e ammorbidirà i peli della barba, due condizioni necessarie per una buona rasatura profonda. Ciò ridurrà anche il rischio di tagliarsi. In altre parole, praticamente tutto ciò di cui un rasatore ha bisogno per prediligere il radersi la mattina o la sera.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il Gentiluomo

Signori si nasce, non si diventa.