Pro e contro di avere una barba immagine in evidenza

Pro e contro di avere una barba

Tutti sanno che crescere una barba non è semplice, e bisogna passare per diversi stage e passaggi affinché questa abbia una lunghezza decisamente apprezzabile: la domanda è lecita, ma conviene crescere una barba nel 2020? Ecco spiegati i pro e contro di avere una barba. Partiamo subito con i benefici di un elemento che contraddistingue la sensualità e mascolinità nell’uomo.

Pro di avere una barba

pro e contro di avere una barba

Serve a mantenerti caldo

Nei mesi più freddi, specialmente quelli invernali, avere una barba puo’ davvero proteggere la pelle al di sotto e mantenerla riscaldata specialmente quando i gradi percepiti sono molto bassi.

Nei paesi scandinavi, dove le temperature toccano i –30 , -40° credimi che crescere una barba sarà il minimo indispensabile per affrontare la stagione fredda. 

Puo’ migliorare il tuo look e coprire i difetti

Tra i pro e contro di avere una barba non possiamo dimenticare l’aspetto meramente estetico: non è un caso se 9 donne su 10 vanno “letteralmente pazze” per un uomo barbuto e in forze.

Ovviamente se alla barba ci abbinate un bel paio di pettorali, bicipiti e dorsali, tutto assume un significato completamente diverso, in quanti la barba farà da “ciliegina sulla torta” ad un fisico e corpo curato. Inoltre una barba puo’ aiutare a coprire mascelle troppo pronunciate o menti ingombranti, copre molto bene i difetti del viso.

Un uomo con una barba è il paradigma, il simbolo assoluto di attrattività e passione. Non ci sono dubbi a riguardo.

Ti farà sembrare più maturo

E’ sabato mattina, appena sveglio ti sei rasato il viso ed hai applicato la tua giornaliera dose di crema dopobarba. Esci fuori, fai due passi e ti ricordi di dover acquistare le sigarette, hai 25 anni, sei un uomo indipendente e maturo, quale sarà mai il problema.

Il tabacchiaio: “Salve, puo’ mostrarmi un documento d’identità”. Cavoli penserai dentro di te, la prossima volta è meglio che tengo la barba incolta, almeno non mi scambieranno per un adolescente che si affaccia a fumare sigarette per la prima volta.

Succede anche nei locali, quando chiederai un drink, mentre è un po’ difficile che ti chiedano un documento se hai una barba da far accaponare la pelle anche a James Harden.

Con la barba sembrerai un uomo distinto e non un adolescente con i brufoli ed il baffetto vellus appena accennato.

Oh sì, sembrerai molto più maturo, e, tra i pro e contro di avere una barba non lo sottovaluterei affatto!

Non dovrai raderti ogni mattina

Lava il pennello, prendi il sapone, metti il sapone da barba nel pennello, bagna leggermente sotto l’acqua corrente. Togli la lametta usata dal rasoio, mettine una nuova.

Assicurati che sia inserita per bene, che la punta esca fuori diritta e parallela. Inizia ad insaponare il viso: movimenti rotatori e circolari fino all’impazzata.

Infiammazione tendinea e conseguente tendinopatia, tunnel carpale: 6 mesi fermo nella rasatura. Barba lunga e folta da fuoriclasse assoluto. Mano guarita, vecchia abitudine di radersi ormai passata, nuovo look: dio Odino ed acconciatura lunga con codino, e fa anche rima.

Nuovo obbiettivo: costruire un fisico scolpito in palestra. Tutto quel tempo passato a radersi la barba, lo potrai spendere a costruire quei bicipiti che hai sempre desiderato o puoi dormire un’ora in più beatamente nel tuo letto.  Ti piace ancora così tanto l’idea di raderti ogni mattina?

Cresci una barba talmente lunga da farne una parrucca

Molti barbuti che hanno ricevuto in dote la componente genetica“barbosa” , riescono a crescere una barba talmente lunga, da arrivare fino alla pancia, e, in alcuni rari casi, superarla anche!

Ovviamente tutta questa lunghezza potrà fungere da toupet nel caso tu abbia una bella pelata lì sopra, e tu voglia provare nuovamente l’ebbrezza di quando a 20 anni avevi più capelli di Yngwie Malmsteen e ti ubriacavi bellicosamente insieme ai tuoi compagni di bisbocce al solito baretto marcio.

Lo so, dolci e amabili ricordi…

Dona carattere e struttura al tuo viso

Come ho accennato, è molto probabile tu non sia soddisfatto al 100% della tua fisionomia, magari hai un mento abbastanza largo, o una mascella molto pronunciata, e vuoi camuffare questi aspetti con una barba che copra il tutto.

Ottima idea! Dai uno sguardo anche a questi tipi di baffi, cliccando qui oppure ai differenti stili di pizzetto, su quest’articolo che ho scritto appositamente per te!

Ci sono decine di tipi di barba che possono andare ad accentuare o mitigare delle zone del tuo viso troppo aspre ed irregolari, e tutto dipenderà da te: dal tuo modello preferito, dalla lunghezza che desideri mantenere e dal lavoro e di quanto tempo ti rimane a disposizione durante la giornata per raderti. Ah l’obbiettivo è sempre quello: sempre più attraenti nella maniera più naturale e semplice possibile. 

Blocca fino al 95% di raggi UVA

E’ stato scoperto in uno studio scientifico che la barba riesce a trattenere circa il 95% di raggi UV (solari), ed i benefici sono strepitosi se pensiamo ai problemi annessi ad un’esposizione scorretta e prolungata ai raggi solari (neoplasie,carcinomi e tumori della pelle).

E se hai anche un bel baffone folto può fungere a vero e proprio filtro, a beneficio di ha particolari allergie a reazione asmatica nei confronti di polline e di altre polveri ambientali.

C0ntro di avere una barba

Contro di avere una barba

Può diventare unta

Avere una barba lunga, se non curata a dovere può diventare unta, molto unta. Ma intendo talmente unta da poterci cuocere le patatine fritte e sentirne il sapore di sebo e proteine pilifere. Uno schifo, lo so. Come per i capelli, anche il peli del viso hanno bisogno di essere lavati, igienizzati e profumati con un bell’olio da barba.

Inoltre, superato 1-2 cm, non avrai più la percezione del cibo che introdurrai nella tua bocca, il che è davvero sconfortevole, ogni tanto qualcuno ti dira: “Ehi, togli quel pezzettino di carota dalla barba. Ehi, sei sporco di sugo. Ehi c’è della barba in quel gelato!”.

Bisogna tenerlo in conto quando si valutano i pro e contro di avere una barba, soprattutto nel crescere il baffo, che darà fastidio al labbro superiore. Potrai tagliare i peletti in eccesso con una forbicina oppure con un trimmer di precisione che ti servirà a scolpire il baffetto, ed a renderlo più accessibile durante il consumo dei pasti.

Spaventerai i bambini

Probabilmente se tuo figlio o tua figlia sono nati e già avevi la barba lunga e piena il problema non si pone: paradossalmente potrebbe presentarsi il problema opposto, quando andrai a raderla completamente. Lo shock potrebbe essere totale per il tuo piccolo, ed in rete è pieno di video riguardanti questa situazione, che per i genitori ed il papà barbuto risulta davvero esilarante.

I bambini sono preoccupati ed inquietati da un uomo con una barba imponente, forse perché trasmette loro un senso di autoritarietà, che incute abbastanza perplessità nei piccoli. C’è un aspetto junghiano della faccenda che trasmette alla piccola creatura un senso di selvaggia e durezza dell’uomo delle foreste.

Dunque, per il bene dei pargoletti raditi! O quantomeno vai dal tuo barbiere e dacci una spuntatina.

La tua ragazza la troverà terribile

Lasciala. No dico seriamente. Non esiste una ragazza che sia una che non vada matta per la barba, è un dato di fatto inconfutabile nel 2020, ma se la tua compagna dovesse rientrare in quello sparuto 1% allora è il momento di trovare una nuova fidanzata.

Perchè la tua ragazza chiede di cambiare il tuo look e la tua barba, ma la tua barba non chiede mica a te di cambiare la ragazza; più semplice di un’equazione matematica. Scegli tu dove propende l’ago della bilancia, per me a favore della barba, senz’alcun dubbio.

E vuoi davvero restare in una relazione con una ragazza che bada all’aspetto estetico e non come sei realmente dentro: ossia un animo ribelle e barbuto? E’ il momento di cambiare!

Allora cosa scegliere?

Conclusioni crescere una barba

Come puoi notare in questa breve analisi dei Pro e Contro di avere una barba ci sono molti più benefici di scegliere una barba lunga e curata, piuttosto che raderla e lasciare il tutto al caso.

Forse perché non ci sono dei veri e proprio contro degni di menzione nel crescere o mantenere dei peli facciali lunghi o relativamente visibili, a meno che tu non abbia una fidanzata che davvero ti tartassa…forse potresti considerare l’ipotesti di farla crescere comunque!

La barba è poderosa, maestosa, virile e forte, non puoi non averne una, e se fai fatica a svilupparne una decente, o hai la barba a chiazze, controlla quest’articolo sugli alimenti indicati per crescere una barba sana e in salute. 

L’eccellenza della mascolinità, che ti tiene caldo d’inverno e ti rende più sexy, un vero e proprio affare di moda!

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il Gentiluomo

Signori si nasce, non si diventa.