Quanto tempo ci vuole per crescere una barba

Una domanda che sempre più persone si pongono sulla lunghezza della propria barba è questa: quanto tempo ci vuole per crescere una barba? Ma la risposta, è tutt’altro che scontata.

Infatti per crescere una barba in maniera completa ed omogenea le tempistiche variano in base a diversi fattori: predisposizione genetica (che determina la velocità di crescita e lo spessore del pelo) a crescerne una, alimentazione e stile di vita, utilizzo di prodotti che accelerano il ritmo di crescita della barba, utilizzo di farmaci.

Tutti questi elementi concorrono, in diverse misure, a quella che è la crescita della barba, in maniera più o meno tempestiva, ma vediamo un pò cosa è possibile fare per avere una barba dall’aspetto curato.

So quanto è frustrante avere o crescere una barba a chiazze o a buchi, ma qui ti do’ dei validi spunti per accelerare sensibilmente il processo in maniera spontanea e naturale.

 

 


Tempo necessario per crescere una barba

Il tempo necessario per crescere una barba varia da un minimo di due mesi fino ad un massimo di quattro mesi; tuttavia abbiamo sempre le eccezioni, ossia agli estremi che riesce a crescere una barba folta in sole due settimane e chi addirittura ha bisogno di un anno e mezzo-due per vedere risultati degni di nota.


Lunghezza di crescita della barba

In genere la crescita in lunghezza della barba si attesta attorno ad 1,3-1,5 cm al mese, con casi nei quali questi valori sono poco al di sotto dello 0,7-0,8 cm, e casi in cui cresce anche fino a 2 cm al mese.


Fasi di crescita del pelo della barba

Per avere un ritmo di crescita della barba evidente, bisogna farla crescere in “lungo e in largo”, con questo intendo che devi permettere a tutti i follicoli piliferi di svilupparsi sani e di crescere.

Il pelo passa per 3 differenti fasi, prima di raggiungere la lunghezza e lo spessore da noi desiderato, queste fasi sono:

  • Anagen: E’ la prima fase in assoluta per la crescita del tuo pelo e dei capelli in generale, in quanto i meccanismi fisiologici sono sovrapponibili. Dipende quasi completamente da fattori genetici, e potrebbe richiederti svariati mesi fino anche a diversi anni affinché completi totalmente il suo ciclo.
  • Catagen: Una volta che i peli facciali cessano di crescere entrano ufficialmente in fase Catagen, una fase dormiente, dove non si attesta alcuna crescita della tua barba.
  • Telogen: E’ la fase finale della crescita del capello, in cui il pelo in fase catagen si distacca dal bulbo pilifero e spinge quello precedente verso l’esterno. In telogen il capello è fisiologicamente “morto”, ossia rimosso dal follicolo pilifero.

Fino a che non avrai una visione nell’insieme della tua barba curata, molti capelli/peli, temporaneamente in fase anagen potrebbero sia cadere che rimanere saldi. Molto dipenderà da vari fattori.


Lunghezza massima della barba

In genere la lunghezza massima alla quale una barba potrebbe aspirare è di 90 cm… lo so, sono stupito anche io di questo, pensare che la barba può arrivare persino vicino all’ombelico è una cosa strabiliante.

Ma come tutte le cose, anche qui bisogna valutare bene se la genetica è dalla nostra parte in questo arduo tentativo, o se invece può arrivare fino ad un massimo di 25-30 cm. Niente male comunque, lo so.

Ricorda che non tutti i peli del viso raggiungeranno la fase telogen finale nello stesso momento preciso, dunque molto dipendera non solo dai tuoi geni e lo stile di vita (stress,alimentazione) ma anche dalla fortuna.

Infatti una buona dose di fattore C è richiesto affinché tutti i peli crescano e spuntano nello stesso istante e si fermano in un solo punto, sarebbe davvero troppo fortuito. Solitamente ci vuole diverso tempo per valutare il potenziale della lunghezza della tua barba.


crescere una barba infografica

Elementi che influenzano la crescita della tua barba

La genetica, come abbiamo visto gioca un ruolo chiave nella crescita della barba: molto probabilmente, se hai un nonno o un papà che hanno delle barbe piene e doppie, le probabilità che anche tu possa averne una si moltiplicano in modo esponenziale.

Invece se loro fanno fatica a crescere una barba, ed hanno delle “Patchy Beard” in inglese, ossia delle barbe a chiazze, allora anche tu probabilmente dovresti averne una così.

Ma non è finita qui, infatti è stato scientificamente dimostrato che chi fa più difficoltà nel sviluppare una barba uniforme o almeno una barba degna di questo nome, ha minori fino a nulle probabilità che perda i capelli e soffra di calvizie.

Dunque se vedendo il tuo miglior amico crescere una barba nera lunga e folta come i sultani o dei principi arabi, e tu puoi solo osservare, potrai consolarti col fatto che probabilmente non perderai nemmeno un capello.

In genere, i peli facciali iniziano a crescere ed a svilupparsi durante la fase di pubertà, ma dipenderà sempre da quello che il tuo corredo genetico offre per determinare una barba folta e lunga o diradata e corta.

E’ importante scegliere anche i giusti alimenti per fare in modo che la tua barba trovi a disposizione terreno fertile per crescere velocemente, in maniera completa e priva di intoppi.

 

 

Leave a Reply